sabato 23 Ottobre 2021
HomePolitica"Fabbisogno del personale", l'Opposizione chiede intervento del Prefetto e della Corte dei...

“Fabbisogno del personale”, l’Opposizione chiede intervento del Prefetto e della Corte dei Conti

Marigliano. Una lettera inerente l’operato della giunta rispetto alle delibere sul fabbisogno di personale del municipio, i consiglieri comunali Vincenzo Esposito Pasquale Falco Sebastiano molaro Rosa Capua Anna Rita Maione Francesco tramontano Sebastiano guerriero e Assunta De Rosa l’hanno scritta per chiedere l’intervento delle autorità preposte.
In particolare, L’hanno indirizzata al prefetto, alla Corte dei Conti, al presidente del collegio dei revisori dei conti del Comune di Marigliano, al presidente nel nucleo valutazione Comune di Marigliano e poi al sindaco, agli assessori, al presidente del consiglio, ai consiglieri comunali.

” L’operato della giunta presieduta dal sindaco Jossa”, si legge nella lettera, “in materia di programmazione del fabbisogno del personale passa attraverso l’emanazione di molti atti predisposti la responsabile del personale del segretario generale mai conseguenziali ne risolutivi del problema”

Pubblichiamo di seguito la missiva

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti