lunedì 3 Ottobre 2022
HomePoliticaFarroni(IV): "Accordo Renzi-Calenda grande opportunità per l’Italia”

Farroni(IV): “Accordo Renzi-Calenda grande opportunità per l’Italia”

Napoli. “Accolgo con entusiasmo l’accordo tra Italia Viva ed Azione, le formazioni politiche di Matteo Renzi e Carlo Calenda che hanno deciso di correre insieme alle prossime elezioni politiche. La nascita del terzo polo – ha dichiarato Fernando Farroni, componente della segreteria regionale di IV come responsabile promozione e sviluppo del territorio e recordman di preferenze alle scorse regionali nell’area vesuviana – rappresenta un’opportunità per il nostro Paese, un posizionamento chiaro e senza ambiguità, un’alternativa seria e forte ai sovranisti e populisti. Una nuova casa per i riformisti, liberali e moderati con una prateria politica da percorrere insieme. Sarà semplice calare sui territori l’accordo nazionale perché tante sono le cose che ci accomunano con gli amici di Azione, in tante realtà locali il percorso comune è già cominciato alle ultime amministrative”.

“In questo accordo dalla provincia di Napoli e dalla Campania noi di IV portiamo in dote un grande lavoro di radicamento sul territorio cominciato con le regionali del 2020, con la saggia regia del coordinatore nazionale Ettore Rosato, e proseguito in questi anni con l’adesione di tanti amministratori locali al nostro progetto politico”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti