martedì 18 Giugno 2024
HomeCultura e SpettacoliFerragosto al centro storico, Spartacus: "Ottaviano ha tanto da offrire"

Ferragosto al centro storico, Spartacus: “Ottaviano ha tanto da offrire”

OTTAVIANO. Decine di appassionati hanno preso parte alla visita guidata serale del centro storico di Ottaviano organizzata a Ferragosto dall’associazione Spartacus.
scoperta del centro storico di Ottaviano: è l’iniziativa dell’associazione culturale Spartacus che ha condotto decine di appassionati della provincia di Napoli alle porte del Parco Nazionale del Vesuvio per scoprire il bellissimo borgo vesuviano.

Un percorso suggestivo impreziosito dalla visita notturna alla cosiddetta Chiesa dell’Oratorio, definita la “Cappella Sistina” vesuviana, che ha permesso ai partecipanti di “toccare la storia con mano” e di conoscere parte del sorprendente patrimonio segreto della Città di Ottaviano. Un itinerario unico nel suo genere che ha avuto come guida il prof. Gennaro Barbato, scrittore e storico locale, e come finalità quella di valorizzare un borgo tra i più interessanti. “Ottaviano, con il suo patrimonio di chiese e edifici, i suoi importanti siti e reperti archeologici, offre tanto dal punto di vista della storia e dell’arte. Iniziative come la nostra dimostrano che è possibile tenere vivo il centro storico tutto l’anno e attirare turisti, non solo in occasione delle principali feste ed eventi” è il commento dell’associazione Spartacus. La visita guidata al centro storico di Ottaviano è uno delle tante iniziative che caratterizzano l’estate di Spartacus: per tenersi aggiornati sui prossimi eventi, l’invito è ad iscriversi al gruppo facebook dell’associazione, “Scopriamo il Vesuviano, il Nolano e Sarno”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche