mercoledì 27 Settembre 2023
HomeAppuntamentiFesta dei Musei, sabato iniziative gratuite per bambini e adulti

Festa dei Musei, sabato iniziative gratuite per bambini e adulti

NAPOLI. Festa dei Musei. Iniziative gratuite per bambini, famiglie e adulti al Museo Archeologico Nazionale e al Palazzo Real di Napoli. Sabato con CoopCulture.

Visite didattiche gratuite alla sezione “Napoli Antica” e alla mostra “Mito e Natura” presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e alle sale dell’Appartamento storico di Palazzo Reale con giochi per i più piccini.

È la proposta di CoopCulture, concessionaria del Servizio Didattico, per bambini, famiglie e adulti per il giorno 2 luglio p.v. in occasione della manifestazione ministeriale “Festa dei Musei”. L’appuntamento è alle ore 11.00 e alle ore 15.00 presso la biglietteria del Museo Archeologico Nazionale e di Palazzo Reale di Napoli.

 

Museo Archeologico Nazionale di Napoli: 

Napoli Antica (h.11,00): visita guidata nella sezione del Museo alla scoperta delle origini di Neapolis. A seguire gioco Puzzle per bambini: “ri-costruiamo” Neapolis. Per famiglie. 

Mito e natura (h.15,00): visita alla Mostra. Un affascinante viaggio attraverso le opere d’arte del mondo greco e romano per conoscere il paesaggio e la natura in esse rappresentate. Per gruppi di adulti.

Palazzo Reale di Napoli: 

Di Re e Regine a Palazzo Reale (h. 11,00): visita gioco per bambini e famiglie. I piccoli visitatori accompagnati dagli adulti prenderanno parte ad un avvincente gioco di ruolo durante il quale saranno coinvolti in un simpatico episodio della vita di corte. Per bambini dai 6 ai 12 anni.

Natura e paesaggio a corte (h.15,00): una visita guidata speciale alla scoperta delle opere che nell’appartamento mostrano natura e paesaggi, rappresentazione di luoghi di cibi e nature morte. Un tema sempre presente nelle opere di ogni genere. Per gruppi di adulti.

Prenotazione in biglietteria fino ad esaurimento posti.

Per info: 848.800.288. Da cellulari e dall’estero: +39 06.39967250.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche