martedì 30 Novembre 2021
HomeAppuntamentiFestival di Agerola, il maestro Nicola Piovani riceve il premio HHT Onlus

Festival di Agerola, il maestro Nicola Piovani riceve il premio HHT Onlus

Egea - Black Friday

PREMIO HHT ONLUS

 

NICOLA PIOVANI

LA MUSICA È PERICOLOSA

CONCERTATO

 

 

Marina Cesari sax/clarinetto, Sergio Colicchio tastiere/fisarmonica,

Pasquale Filastò violoncello/chitarra/mandoloncello,

Ivan Gambini batteria/percussioni, Marco Loddo contrababsso

 

Nicola Piovani pianoforte

 

una produzione Casa Editrice Alba

 

 

San Lazzaro – PARCO COLONIA MONTANA

ore 21.00

 

 

Un gradito ritorno ad Agerola, lunedì 2, quello di Nicola Piovani con La musica è pericolosa – Concertato, racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena: pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello, fisarmonica. A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà tra brani teatralmente inediti e nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione, è lo stesso Nicola Piovani, che sul palco racconta al pubblico il senso dei frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi, a scrivere per teatro, cinema, televisione. Nel racconto teatrale la parola arriva dove la musica non può arrivare, ma, soprattutto, la musica la fa da padrona là dove la parola non sa e non può arrivare. I video di scena integrano il racconto con immagini di film, di spettacoli e, soprattutto, immagini che artisti come Milo Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani.

 

 

 

Al termine del concerto a Nicola Piovani sarà consegnato il premio HHT Onlus, riconoscimento che lo scorso anno è stato assegnato allo scrittore Maurizio De Giovanni e che viene conferito a quei personaggi che si sono particolarmente distinti per la loro sensibilità e attenzione nei confronti di problematiche sociali o rivolte al bene comune.

Agerola Sui Sentieri degli Dei infatti conferma il suo impegno sociale e per il terzo anno consecutivo HHT Onlus sarà charity partner del festival Sui Sentieri degli Dei. L’associazione, che lavora su tutto il territorio nazionale e collabora attivamente con le organizzazioni internazionali, si propone, come obiettivo principale, la diffusione della conoscenza di una malattia rara e spesso silente, la Teleangectasia Emorragica Ereditaria (HHT ne è l’acronimo inglese), che colpisce una persona su 5000, e che, se non diagnosticata in tempi e modi adeguati, può avere conseguenze molto gravi per la salute (per info: www.hhtonlus.org / Help Line: 333.61.59.012 ).

Siamo onorati di poter insignire il Maestro Piovani del Premio istituito dalla nostra Associazione, afferma la dott.ssa Maria Aguglia, Presidente di HHT Italia. Un artista, che da sempre si distingue per l’alto valore etico del suo operato e per lo spessore, universalmente riconosciuto, delle sue composizioni e dei suoi spettacoli, e che rappresenta un testimone di eccezionale profilo per gli impegni e gli obiettivi di HHT Onlus.

 

 

L’ingresso a tutti gli spettacoli sarà gratuito e sarà consentito solo su prenotazione. A tal riguardo sarà online, sul sito della Proloco di Agerola, un sistema di prenotazione dei posti a sedere.

 

INFO e PRENOTAZIONI

Tutti gli spettacoli al Parco Colonia Montana (circa 450 posti a sedere) iniziano alle 21.00

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.proagerola.it

Procedura di prenotazione – Registrarsi sul sito, inserire i propri dati anagrafici. È possibile prenotare fino a due posti per evento. Ad avvenuta prenotazione, sulla mail inserita in fase di registrazione, sarà inviato un voucher di conferma. Il voucher va esibito al checkpoint (ingresso location) con proprio documento di riconoscimento. Il voucher non è cedibile ad altre persone.

Obbligo di indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e rispettare le misure di precauzione imposte per legge.

 

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti