venerdì 3 Luglio 2020
Home Cronaca Frattamaggiore. Racket con minacce a negozio appena aperto, due fermi

Frattamaggiore. Racket con minacce a negozio appena aperto, due fermi

FRATTAMAGGIORE. Racket a negozio appena aperto, fermati due uomini ritenuti dagli inquirenti “vicini” alla criminalità organizzata.

I carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione ad un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti di due soggetti, ritenuti responsabili di estorsione e porto illegale di armi aggravati da metodo e finalità mafiosi, ritenuti vicini alla criminalità organizzata attiva a Frattamaggiore, Frattaminore e Cardito. La vittima della richiesta estorsiva è il proprietario di un negozio aperto da poco a Frattamaggiore. Le indagini sono iniziate dopo la sua denuncia presentata alla locale Stazione Carabinieri. I militari sono giunti all’identificazione degli indagati e alla ricostruzione degli eventi grazie alle testimonianze di alcune persone presenti ai fatti ed all’analisi delle immagini registrate dalla videosorveglianza del locale.
Gli indagati sono entrati nel negozio circa un mese fa, poco dopo l’inaugurazione, presentandosi come coloro che “comandano” in quell’area e minacciando i titolari con una pistola hanno avanzato la richiesta estorsiva anticipando che sarebbero tornati anche a Natale, Pasqua e Ferragosto.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Napoli teatro Festival. Tra gli appuntamenti di domani: Silvio Orlando

NAPOLI. Domani Silvio Orlando per la prima assoluta di La vita davanti a sé; Francesco Montanari e Guglielmo Poggi in Perché leggere i classici; inaugura la sezione...

Lega, Molteni: “Catapano, piena fiducia da parte di Salvini e mia”

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Il segretario regionale della Lega in Campania, on. Nicola Molteni - "Catapano, esempio di buona . Piena fiducia da Matteo Salvini...

Question time, Longobardi: “Medici 118, equivoco chiarito”

SANITA'. Longobardi: "Medici 118, con il mio question time chiarito equivoco su idennità di rischio. Investire sulla sanità per potenziare servizi ai cittadini. Alfonso Longobardi,...

Controlli, task forze dei carabinieri nei quartieri Barra e Ponticelli

NAPOLI. Barra, Ponticelli: task force dei carabinieri impegnati nel contrasto all’illegalità diffusa. Continuano senza sosta i controlli dei carabinieri della Compagnia di Poggioreale nell’ ambito...

Pomigliano. Elezioni, Fratelli d’Italia: “Stiamo lavorando con orgoglio”

POMIGLIANO D'ARCO. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa di Fratelli d'Italia. "Fratelli d'Italia a Pomigliano c'è: con orgoglio, tenacia e sacrificio stiamo lavorando alla realizzazione di...
- Advertisment -