domenica 9 Agosto 2020
Home Sport Frosinone - Cittadella, i ciociari subito in vantaggio con Ciofani e Crivello

Frosinone – Cittadella, i ciociari subito in vantaggio con Ciofani e Crivello

Al Partenio Lombardi di Avellino va di scena la seconda giornata del campionato di serie B 2017/2018.

Ad affrontarsi in campo il Frosinone di mister Moreno Longo, che disputa la prima gara “in casa” – da calendario – ma non nello stadio “Medusa”, inagibile per lavori di rifacimento e ristrutturazione, contro il Cittadella di mister Roberto Venturato.

Circa 782 gli spettatori paganti allo stadio irpino.

- Advertisement -

Mister Moreno schiera il classico 4-4-2: Bardi, Terranova, Ariaudo, Krajnc, Matteo Ciofani, Maiello, Sammarco, Crivello, Paganini, Ciano, Daniel Ciofani.
Primi minuti di gara con un predominio del Cittadella che parte subito col piede sull’accelleratore.

Ma è il Frosinone al minuto 4 che va vicinissimo al goal con Camillo Ciano, destro a volo su cross di Paganini e il pallone di pochissimo a lato.

Prima fase di studio. Il Froinone prova a fare la partita ma risponde colpo sul colpo il Cittadella che si dimostra una squadra veramente insidiosa come l’aveva definita mister Longo in conferenza stampa.

Al minuto 19 viene avanti insistentemente il Frosinone che recrimina anche un calcio di rigore per tocco di mano di un difendente del Cittadella in area, ma il direttore di gara, il Sig. Antonio Di Martino della sezione di Teramo, dice di no.

Al minuto 21 è Daniel Ciofani a realizzare la rete del vantaggio Frosinone: assist di Camillo Ciano e stacco aereo dell’attaccante gialloblu che di testa batte Paleari, facendo esultare i tifosi ciociari.

Il raddoppio del Frosinone arriva col terzino siciliano, Roberto Crivello al minuto 24 del p.t.

Sul finire della prima frazione di gioco arriva la rete del Cittadella. Litteri al 38 p.t. accorcia le distanze con un tap-in vincente in seguito alla traversa piena presa di testa da Kouamé.

Nella ripresa al 57-esimo l’occasione del 3-1 si presenta sui piedi di Daniel Ciofani, che spara alto su cross di Crivelli.

Nessuna azione rilevante nei secondi 45 minuti di gioco. Il Frosinone controlla e gestisce bene il risultato. Il Cittadella non impensierisce mai gli uomini di Longo. Dopo 3 minuti di recupero arriva il triplice fischio. Frosinone 2 Cittadella 1.

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Elezioni a Sant’Anastasia. Iervolino: “Torniamo a fare politica”

Sant'Anastasia. "Torniamo a fare politica". Così il candidato sindaco del centrosinistra a Sant'Anastasia. "Dopo la fine anticipata delle amministrazioni che hanno governato Sant'Anastasia negli...

Brusciano. Enzo Cerciello è Candidato PSI alla Regione con De Luca Presidente

Brusciano . A Brusciano per le Elezioni Regionali 2020 in Campania nella lista PSI con De Luca Presidente, si candida il Dottore Enzo Cerciello,...

Ravello Festival, sonorità spagnole per il “Concerto all’alba”

RAVELLO (SA). Il Concerto all’alba di Ravello quest’anno parla spagnolo. Ecco l’evento più atteso dell’anno. Al Ravello Festival, come da tradizione, ritorna il rito della...

Inchiesta appalti Covid in Campania, Falanga (Udc): “De Luca chiarisca”

NAPOLI. "Da garantista quale sono sempre stato, e approssimandosi, in Campania, il voto per il rinnovo del Consiglio regionale, sento di dover porgere una...

Ingegneri, premi per tesi Laurea in memoria di Poulet. Info domande

NAPOLI. Ingegneri, tre premi per tesi di Laurea in memoria di Giorgio Poulet. Domande entro il 30 settembre. L'Ordine degli Ingegneri di Napoli, in memoria...
- Advertisment -