domenica 14 Agosto 2022
HomeCronacaFurti in casa. Un piede di porco e una vedetta, tre arresti...

Furti in casa. Un piede di porco e una vedetta, tre arresti in via Libertà

PORTICI. Furti in casa. Un piede di porco e una vedetta, arrestati in flagranza tre ladri mentre tentavano il furto all’interno di un’abitazione in via Libertà forzando con un piede di porco il cancello di una finesrta.

Questa notte, gli agenti della polizia di Stato del commissariato Portici – Ercolano, hanno arrestato tre napoletani per tentato furto in appartamento. Si tratta del 43enne del quartiere Barra Ciro Gaiola, del 39enne del quartiere San Giovanni a Teduccio Antonio Nurcaro e del 24enne Alessio Peluso, anche lui di Barra.

I poliziotti li hanno infatti sorpresi mentre stavano forzando il cancello di una finestra di un appartamento di Via Libertà a Portici al momento disabitato in quanto la proprietaria è in vacanza all’estero. Mentre Peluso sostava al centro dell’antistante cortile con funzioni di vedetta, gli altri due erano stavano per entrare nell’abitazione grazie all’utilizzo di alcuni arnesi da scasso. Alla vista dei poliziotti il giovane ha dato l’allarme ed i due complici si sono subito liberati degli arnesi ed hanno provato a fuggire. La fuga è però stata breve: sono stati infatti raggiunti, bloccati e tutti e tre arrestati. Nel cortile sono stati poi rinvenuti, sotto la finestra oggetto del tentativo di scasso, un cacciavite di grosse dimensioni ed un piede di porco, uno scaldacollo bianco modificato a mo’ di passamontagna, uno zaino ed un piccolo trolley vuoto. In giornata i tre malviventi saranno processati con rito direttissimo.

Articoli recenti