domenica 25 Settembre 2022
HomeCronacaFurto e riciclaggio auto, si consegnano i due sfuggiti ieri all'arresto

Furto e riciclaggio auto, si consegnano i due sfuggiti ieri all’arresto

NOCERA INFERIORE. Erano irreperibili dopo il blitz che ha portato all’arresto di 17 persone, ora si sono consegnati.

Il primo nel pomeriggio Giuseppe Coppola, 38 anni, di San Marzano sul Sarno. Non reperito in mattinata presso la sua abitazione, e destinatario della misura cautelare agli arresti domiciliari nell’ambito dell’operazione odierna. Invece in mattinata si è presentato alla caserma di Nocera anche Eliodoro Mascolo, 39 anni, entrambi inizialmente non erano stato ritrovati dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera nelle loro abitazioni. Per il primo sono stati disposti gli arresti domiciliari per il secondo il carcere.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti