domenica 25 Luglio 2021
HomeSportGalatina superiore, la Gis Ottaviano cade 3-0 in Puglia

Galatina superiore, la Gis Ottaviano cade 3-0 in Puglia

OTTAVIANO. Efficienza Energia Galatina- Gis Pallavolo Ottaviano 3-0 (25-13; 28-26;25-16)

Sconfitta netta per la Gis Pallavolo Ottaviano che a Taviano perde 3-0 contro l’Efficienza Energia Galatina in una partita che ha visto i vesuviani in sofferenza per tutto il match. Assente Lucarelli e in campo per l’esordio Scarpi.

Prima parte Galatina padrona del campo con i padroni di casa avanti 5-1 e coach Mosca chiama subito time out. Il divario creato ad inizio match è molto largo e Ottaviano rimane distante 17-9. Nel finale Giannotti porta Galatina sul 24-13. Alla prima palla Maiorana chiude il primo parziale sul 25-13.

Nel secondo set parte più equilibrata la sfida tra le due compagini che viaggiano punto a punto 8-7. La Gis gira in maniera più sicura e reattiva costringendo Coach Stomeo al time out sul 12 pari. Il primo vantaggio per i vesuviani arriva sull’ace di Hanzic 14-15. Il momento è caldo per gli ospiti che volano sul 19-21. Nel finale Lotito in diagonale sigla il 23 pari. I padroni di casa si portano al set point 24-23 ma Dimitrov riporta in parità le squadre. Si va ai vantaggi. Giannotti non trema 25-24. Dimitrov a muro sigla il 25 pari. Galatina si riporta ancora avanti 26-25. L’errore in battuta dei padroni di casa vale il 26 pari. Giannotti in parallela vale il 27-26 e il set point decisivo con l’errore di Hanzic che vale il 28-26.

Nel terzo set regna ancora l’equilibrio tra le due squadre 7 pari. Galatina allunga sul 11-9. Coach Mosca è costretto al time out sul punteggio di 16-13. Nel finale la Gis molla e Galatina si aggiudica il match 25-16.

Domenica la Gis Pallavolo Ottaviano torna al PalaVeliero per la sfida contro Sabaudia alle ore 18.00 sempre a porte chiuse.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti