martedì 31 Gennaio 2023
HomeAttualitàGara podistica "StraPoggiomarino", domina il Marocco: vince Aich Youssef

Gara podistica “StraPoggiomarino”, domina il Marocco: vince Aich Youssef

Poggiomarino. Non solo in Qatar. Pare che questo sia l’anno sportivo del Marocco. La 15esima edizione della StraPoggiomarino della 10 Km, organizzata dalla Joy Of Running ha visto trionfare Aich Youssef un atleta di origini marocchine che ha sfrecciato per le strade poggiomarinesi assieme al suo collega, secondo classificato Makadmi Driss, per l’Italia solo il terzo posto e poi Tricolore per il podio rosa, quello femminile, che non si è fatta attendere molto.

Quasi settecento gli iscritti alla 15esima edizione che con il loro entusiasmo hanno sfidato l’allerta meteo diramata poche ore prima, facendo persino uscire il sole su di una Poggiomarino gremita. I tifosi hanno raggiunto via Roma, domenica scorsa, durante le prime ore dell’alba, organizzazione perfetta, nessuna sfumatura per Joy of Running, presieduta da Saverio Lettieri. Tanto lavoro premiato dall’entusiasmo che si è vissuto durante la mattina.

La Joy of Running, nata da un gruppo da amici oggi è conosciuta in tutto il mondo. Hanno corso in America, in Francia, in Spagna, facendo sempre bene. Applausi per Mario Sperindeo, uno degli organizzatori che ha seguito la 10 km assieme al team del pronto intervento. Anche grazie a lui, tutto è filato per il meglio.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti