domenica 5 Dicembre 2021
HomeCronacaGetta petardo in casa di un'anziana a scopo intimidatorio

Getta petardo in casa di un’anziana a scopo intimidatorio

CICCIANO. Esplode un petardo in casa di un’anziana solo per dissuaderla a non comprare la casa di sua madre. In arresto un 51 enne e il suo complice.

Non voleva che acquistasse casa della madre, così ha pensato di dissuaderla gettandogli un petardo in casa. E’ accaduto a Cicciano la notte del 2 gennaio, i carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Nola hanno tratto in arresto Mario Lauro di 51anni e Antonio Silvati di 36 anni di Cimitile, entrambi già noti alle forze dell’ordine. La donna, un’anziana di 72 anni, all’esplosione del petardo contro la sua finestra ha allertato il 112. I militari giunti sul posto hanno chiamato l’ambulanza per accertarsi delle condizioni di salute della 72enne, dopodiché la donna ha dichiarato che da tempo subiva delle minacce dal Lauro, il quale non voleva che lei acquistasse l’abitazione della madre che aveva messo in vendita. I militari hanno rintracciato l’uomo, poco distante dall’abitazione in compagnia del complice. Sottoposti entrambi alla perquisizione personale, i carabinieri hanno rinvenuto 3 “rendini” e tre petardi. I due sono stati tratti in arresto per violenza privata, danneggiamento, lesioni personali e posti ai domiciliari.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti