mercoledì 16 Giugno 2021
HomeComunicati stampaGiacomo Titta: nuovo arrivo nella Gis Pallavolo Ottaviano

Giacomo Titta: nuovo arrivo nella Gis Pallavolo Ottaviano

Primo colpo della nuova Gis Pallavolo Ottaviano. Arriva alle falde del Vesuvio il libero Giacomo Titta, ex Roma Volley che andrà a ricoprire il ruolo lasciato libero dal partente Francesco Ardito. Convinto ed entusiasta Jack che si presenta cosi:

Jack raccontaci come nasce la trattativa con la Gis?

“La trattative è nata pochi giorni fa, io aspettavo di sapere cosa avrei fatto il prossimo anno, se fossi rimasto ancora alla Roma oppure se avessi dovuto intraprendere altre strade. Poi arriva la telefonata della Gis totalmente inaspettata, soprattutto pensando che il ruolo era già coperto. La cosa mi ha fatto subito piacere e l’ho iniziata a valutare seriamente fin da subito ed eccomi qui”.

Dopo gli anni a Roma, prima esperienza fuori, cosa ne pensi?

“Dopa una vita passata a giocare nella mia città dove sono nato e cresciuto, dove ho amici, famiglia e fidanzata non è facile prendere la decisione di andarsene verso un sentiero sconosciuto, ma mi sono reso conto che avevo voglia e bisogno di crescere e di fare una nuova esperienza che potesse formarmi sia nella vita che nella pallavolo. Ritengo che questa esperienza con Ottaviano potrebbe essere un ottimo inizio”.

Che obiettivi ti sei dato per la prossima stagione?

“Voglio crescere come atleta e come uomo, Avere la mia stabilità lavorativa come a Roma e fare un campionato d’élite con tutti i compagni riuscendo a raggiungere gli obiettivi che poi ci porremmo a inizio stagione”.

Quale numero vorresti e perché?

“Vorrei il 10, sempre avuto quello per un amore infinito. Saluto tutti i tifosi di Ottaviano e non vedo l’ora di averli per la prima volta dalla mia parte. Forza Gis!”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti