domenica 27 Settembre 2020
Home Attualità Gianfranco Di Sarno (M5S) alla sede dell'UICI di Sant'Anastasia

Gianfranco Di Sarno (M5S) alla sede dell’UICI di Sant’Anastasia

SANT’ANATASIA. Il deputato ha fatto visita alla sede dell’UICI di Sant’Anastasia, auguri di fine anno e “Fondo per la disabilità e la non autosufficienza”  gli argomenti trattati.

Visita di fine anno per il deputato del Movimento cinque Stelle Gianfranco Di Sarno al presidio anastasiano dell’associazione Uici. Di Sarno ha dichiarato: “Questa sera ho incontrato a S. Anastasia l’associazione unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti.
È stata l’occasione giusta sia per scambiarci gli Auguri sia per parlare del  “Fondo per la disabilità e la non autosufficienza” che partirà nel 2020. Ovvero, complessivamente la dotazione del Fondo sarà pari a 80 milioni di euro nel 2020, 200 milioni nel 2021 e 300 milioni euro annui a decorrere dal 2022. Come sempre siamo vicino a tutti i cittadini senza dimenticare mai nessuno.”

- Advertisement -

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Anziana derubata dalla badante. I preziosi ritrovati nel frigo

PORTICI. I carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. La donna badante di una 85enne, solo...

Premio Internazionale “Ambasciatore del Sorriso” a S.Vitaliano

SAN VITALIANO. Nell’auditorium di San Vitaliano (NA) si svolgerà sabato 26 Settembre 2020, a partire dalle ore 18:00, la settima edizione del prestigioso Premio...

Saviano. Covid, focolaio alla Casa di Riposo. L’intervento dell’Asl

SAVIANO. A seguito del ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), avvenuto lo scorso 17 settembre 2020,...
- Advertisment -