lunedì 20 Settembre 2021
HomePoliticaDi Sarno (M5S) presenta provvedimento "salva" Uffici Tecnici Comunali: ecco di cosa...

Di Sarno (M5S) presenta provvedimento “salva” Uffici Tecnici Comunali: ecco di cosa si tratta

Roma. Gianfranco Di Sarno del Movimento 5 Stelle, durante l’intervento alla Camera Dei Deputati ha presentato il suo provvedimento:

“Continua il mio impegno a liberare centinaia di Uffici Tecnici Comunali d’Italia, impossibilitati a lavorare migliaia di istanze di cittadini titolari delle cosiddette licenze edilizie , denominate “ imperfette”, ossia fabbricati costruiti in passato con regolari licenze edilizie, che da anni producono carico edilizio nel pieno rispetto delle prescrizioni di zona del Piano Regolatore o altri strumenti vigenti al tempo della realizzazione. Il provvedimento produrrebbe due importanti effetti: gli Enti Locali incasserebbero nuove risorse attraverso la sanzione pecuniaria da investire in servizi ai cittadini sui loro territori e i fabbricati legalizzati a pieno titolo per beneficiare di quelle riqualificazioni edilizie che il Governo tanto sta promuovendo con incentivi e strumenti economici come il super bonus 110%”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti