giovedì 23 Settembre 2021
HomeAppuntamentiGianluca Mech tra i protagonisti di "Positano 2019, mare, sole e cultura"

Gianluca Mech tra i protagonisti di “Positano 2019, mare, sole e cultura”

POSITANO (SA). Gianluca Mech tra i protagonisti di “Positano 2019, mare, sole e cultura”. Lunedì 15 luglio l’inventore del metodo Tisanoreica chiuderà la prestigiosa rassegna letteraria.

Continua l’estate di lavoro di Gianluca Mech. Mentre lo vediamo dispensare preziosi consigli legati al benessere su Rete4, dal lunedì al venerdì all’interno della trasmissione campione d’ascolti “Ricette all’italiana” con Davide Mengacci e Anna Moroni, il poliedrico imprenditore prosegue anche i suoi impegni culturali.
Il popolare guru delle diete, inventore del metodo Tisanoreica, sarà uno dei protagonisti di “Positano 2019 Mare, Sole e Cultura”, importantissima rassegna letteraria giunta alla sua diciassettesima edizione, presieduta dal giornalista Aldo Grasso e che vede nel programma, tra gli altri, nomi del calibro di Alessandro Siani, Rita Dalla Chiesa, Alfonso Signorini e Ciro Pellegrino. A concludere in bellezza la rassegna sarà proprio Gianluca Mech che lunedì 15 luglio, alle ore 21, nell’incantevole Terrazza Marincanto di Positano, presenterà la sua ultima avventura letteraria, edita da Cairo, intitolata “La pubblicità è un gioco”.
Alla serata, dedicata al tema “Futuro e orizzonti”, interverrà anche Enrica Alessi, autrice di “Prét-à-bébé”, edito da Piemme.
Sempre lunedì 15 luglio, alle 12, Gianluca Mech incontrerà la stampa e il pubblico presso il Pietrabianca Resort di Pomigliano D’arco, in provincia di Napoli, in via Pratola 80.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti