venerdì 21 Gennaio 2022
HomeAttualitàGiornalisti: Odg Campania, accordo con Mcl per servizi Caf

Giornalisti: Odg Campania, accordo con Mcl per servizi Caf

Napoli. Si terrà domani alle ore 10.30, presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti della Campania in via Cappella vecchia 8/b, la conferenza stampa di presentazione dell’accordo siglato tra Odg Campania e Movimento cristiano lavoratori per l’apertura e l’attivazione di tutti i servizi di Caf e Patronato a favore dei giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti all’Ordine della Campania. Il Movimento cristiano lavoratori, in base alla convenzione, mette a disposizione le proprie sedi e i propri uffici dislocati nelle cinque province con professionisti ed esperti in materia fiscale, legale, consulenza del lavoro, gestione separata, previdenza, contribuzione, dichiarazione dei redditi. Per lo svolgimento dei servizi e l’esame delle pratiche, ove possibile, sarà preferita la modalità telematica. A Napoli il Caf-Patronato per i giornalisti ha sede presso gli uffici del Movimento cristiano lavoratori in corso Garibaldi 32, secondo piano. Per partecipare alla conferenza stampa è indispensabile esibire il green pass

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti