mercoledì 2 Dicembre 2020
Home Appuntamenti Giornate Russiane a Palma Campania, kermesse a distanza

Giornate Russiane a Palma Campania, kermesse a distanza

PALMA CAMPANIA. Il Covid non ferma le Giornate Russiane ed il Premio ‘Vincenzo Russo’ a
Palma Campania. L’assessorato alla Cultura, retto da Elvira Franzese, organizzerà anche
quest’anno, pur se a distanza, la tradizionale kermesse che si svolgerà dal 16 al 19 novembre. L’evento, come è noto, è dedicato alla memoria di Vincenzo Russo (Palma Campania, 16 giugno 1770 – Napoli, 19 novembre 1799), martire della Rivoluzione Napoletana del 1799, patriota e politico italiano, nonché uno dei principali esponenti del giacobinismo.

MANIFESTO VINCENZO RUSSO 2020
MANIFESTO VINCENZO RUSSO 2020

- Advertisement -

Nel 2000 furono istituite le ‘Giornate Russiane’ dal Comune di Palma Campania, che in seguito ha abbinato a quest’appuntamento anche il ‘Premio Vincenzo Russo’. L’edizione 2020 della manifestazione vedrà, come di consueto, la partecipazione degli istituti scolastici del territorio regionale, i cui studenti saranno protagonisti di un concorso artistico-letterario che si concentrerà sul tema: ‘Salute pubblica e della libertà individuale’.
Nei suoi Pensieri politici, difatti, Russo scriveva: “La legge di un popolo non può mai essere in
contraddizione con la libertà dell’individuo. Il bene comune non deve entrare in contrasto né
comprimere il bene soggettivo”. L’Amministrazione Comunale di Palma Campania ha istituito l’iniziativa a favore degli alunni delle scuole Secondarie di 1° e 2° grado. Gli studenti produrranno elaborati video, che saranno valutati e premiati da un’apposita giuria. Oltre al concorso, l’appuntamento prevede anche delle video-lezioni, che saranno curate dal
professore Ciro Raia, uno dei massimi Storici del territorio per quanto riguarda la Rivoluzione
Napoletana del 1799. Nella giornata del 19 novembre, infine, verrà inaugurata a Palma Campania una scultura dedicata a Vincenzo Russo: l’opera, realizzata dall’artista Antonio Scala, sarà posizionata lungo via Circumvallazione, in prossimità dell’incrocio con via Sediari.
«I valori di libertà uguaglianza e tolleranza propugnati dal nostro compatriota sono in questo difficile cammino che stiamo attraversando una luce da seguire. – afferma l’assessore Elvira Franzese – Quest’anno le ‘Giornate Russiane’ saranno realizzate a distanza e in modalità telematiche, a garanzia del pieno rispetto della tutela della salute, bene primario in assoluto. Ma ciò non ci impedirà di continuare a costruire e sentirci vicini attorno al calore della cultura».
Il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma, aggiunge: «La figura di Vincenzo Russo rappresenta un esempio fondamentale dal quale trarre ispirazione, per confermare i valori e gli insegnamenti tramandatici. Come cittadini di Palma Campania, non possiamo che essere ogni volta orgogliosi ed entusiasti nell’organizzare e sostenere manifestazioni come questa. In noi tutti c’è un sentimento comune, teso a sostenere ogni sforzo utile per dare lustro alla figura di Vincenzo Russo, anche e soprattutto in questa difficile fase storica per le nostre esistenze».

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Farmaco introvabile, Arturo guarisce grazie al polo oncologico di Pagani

Pagani. Si conclude felicemente la storia di Arturo, ragazzo di trent’anni affetto da neoplasia uroteliale, senza alternative terapeutiche, per il quale l’unica speranza era...

“Wrong Fires For Right Hopes”: cortometraggio di giovani e studenti del territorio agro-nolano

Marigliano. L’Aquilus Productions è lieta di comunicare che è fuori, oggie ora, giovedì 26 novembre 2020, ‘Wrong Fires For Right Hopes’, un cortometraggio “giovane” il cui...

Addio a Maria Polise, aveva gestito il I° Tabacchi di Somma

Somma Vesuviana. È mancata all'affetto dei suoi cari Maria Polise, 84 anni, conosciuta come "à Tabbacara". La signora, infatti, aveva gestito con...

CAPRI. Caprisius Gin – Special Edition

Il gin ufficiale dell’isola di Capri lancia con uno spot una bottiglia-gioiello a forma di faraglione “Realizzare la Special Editiondi Caprisius è stata davvero una...

Campania, Patriarca (FI): De Siano lasci coordinamento partito

Il capogruppo regionale: «Basta politica che divide invece di unire». NAPOLI – «Il presidente Silvio Berlusconi è stato chiaro: bisogna rinnovare. Riprendere il dialogo con...
- Advertisment -