martedì 30 Novembre 2021
HomeCultura e SpettacoliGiorno del Gioco, i quattro elementi naturali per la nona edizione

Giorno del Gioco, i quattro elementi naturali per la nona edizione

Egea - Black Friday

SAN GIORGIO A CREMANO. Torna Il Giorno del Gioco, per la gioia dei piccini ma anche dei grandi. I quattro elementi naturali saranno il tema principale di questa nona edizione.

Anche quest’anno, per la nona volta consecutiva, San Giorgio a Cremano si trasformerà in un grande laboratorio sul gioco. Mercoledì 14 maggio l’Amministrazione Comunale organizzerà il Giorno del Gioco 2014, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sul diritto dei bambini al gioco negli spazi condominiali, nei cortili delle scuole, nei giardini pubblici, negli spazi della città. Il tema dell’evento di quest’anno è “Giocar fa Arte – Giocar con fuoco, acqua, aria, terra”. L’evento, promosso dalla Città di San Giorgio a Cremano, dal Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine e dal CNR ha ottenuto quest’anno una medaglia dl Presidente della Repubblica.

Nei prossimi giorni saranno organizzati, dentro e fuori le scuole della città, una serie di eventi di carattere artistico, educativo e culturale sul tema del gioco, che culmineranno nella nona edizione del Giorno del Gioco, in cui migliaia di bambini scenderanno nelle strade in un giorno feriale per giocare. L’intento dell’iniziativa è quello di consentire ai bambini di riappropriarsi degli spazi urbani resi, almeno per un giorno, luoghi vivibili per tutti e luoghi di gioco sicuri, rinsaldando così quel senso di appartenenza al territorio che purtroppo oggi giorno si va sempre più perdendo. Inoltre, il Giorno del Gioco del 2014 mira a suscitare curiosità ed interesse per i quattro elementi, potenziando capacità di osservazione e di analisi della realtà naturale, ispirando atteggiamenti di ricerca e gioco. Il programma dell’evento sarà disponibile nelle prossime ore sul sito web del Comune di San Giorgio a Cremano.

“Siamo convinti – spiega il sindaco Mimmo Giorgiano – che una città a misura di bambino è una città in cui anche gli adulti vivono meglio. Continueremo a lavorare per sviluppare un progetto permanente a lungo termine al fine di trasformare il Giorno del Gioco in un avvenimento che coinvolga tutti i settori, in una trasformazione urbana e sociale che identifichi San Giorgio a Cremano sempre di più come una città adatta al gioco. Invito tutti i cittadini a scendere a piedi e ricreare nelle strade, che per l’occasione saranno svuotate dalle automobili, momenti di gioco. Fermiamo per un giorno la routine della vita quotidiana e giochiamo con i nostri figli ed i nostri nipoti”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti