mercoledì 24 Luglio 2024
HomeCronacaGiovani e casalinghe per la differenziata

Giovani e casalinghe per la differenziata

SANT’ANASTASIA. Tutti i giovani sono chiamati a farsi promotori della differenziata. L’appuntamento, fortemente voluto dall’assessore alle attività produttive, Pasquale Miniero e dall’assessore all’ambiente, Pasquale Coppola, è per domenica 17 febbraio a partire dalle ore 9.00 all’incrocio tra via D’Auria e via Marconi per formare quattro gruppi di lavoro per dare il via alla campagna informativa pro differenziazione. I gruppi così formati si divideranno tra via Roma, via Marconi nei pressi dell’edicola, piazza Madonna dell’Arco e località Ponte di Ferro nella piazzetta antistante la chiesa dell’Immacolata dove distribuiranno i 10000 volantini fatti ristampare e che illustrano come separare in casa i rifiuti e dove conferirli. Confermata, inoltre, per martedì 19 febbraio l’iniziativa dell’Associazione Donne Europee Federcasalinghe, che sarà presente in via Roma con un camper dell’Associazione Casa del Consumatore a partire dalle 10.00 per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di un’attenta raccolta differenziata ed invitare soprattutto le casalinghe a farsi carico del problema per rendere efficaci in famiglia tutte le iniziative, tradizionali ed innovative, tendenti a diminuire sensibilmente i rifiuti indifferenziati

Mina Spadaro

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche