domenica 25 Luglio 2021
HomeCronacaGiugliano, arrestato 73enne: era latitante da otto anni

Giugliano, arrestato 73enne: era latitante da otto anni

Giugliano. A Giugliano in Campania, i carabinieri della Sezione Operativa della locale compagnia hanno arrestato Osmanovic Kemal, 73enne, nato in Bosnia – Erzegolvina, pregiudicato e senza fissa dimora.

L’uomo era destinatario di una misura cautelare in carcere, emessa dal tribunale di Roma il 30 agosto del 2013, e di un’ ordine di carcerazione, emesso sempre dalla procura di Roma il 22 gennaio del 2014, poiché condannato alla pena di 1 anno e 4 mesi per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo era stato dichiarato latitante poiché resosi irreperibile negli ultimi 8 anni sottraendosi alle ricerche delle forze dell’ordine.

Nella serata di ieri, tuttavia, a seguito di una mirata attività investigativa, i Carabinieri lo hanno localizzato presso l’insediamento rom di via Carrafiello dove, bloccato dai militari, ha fornito delle false generalità.

Sottoposto ai previsti accertamenti foto segnaletici è stato però identificato ed accompagnato presso il carcere di Napoli – Poggioreale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti