venerdì 17 Settembre 2021
HomeAttualitàGiugliano. Rubano infissi della distilleria, Carabinieri arrestano 3 rom

Giugliano. Rubano infissi della distilleria, Carabinieri arrestano 3 rom

Giugliano in Campania. I carabinieri della sezione radiomobile hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso  e per danneggiamento 3 persone residenti nel campo rom in zona di Giugliano in Campania.

Si tratta di Suljevic Gek, 19 anni, già noto alle forze dell’ordine e di Adzovic Rina, 21 anni ed S. R., 15enne, entrambe incensurate.

A seguito di richiesta d’intervento al 112 i carabinieri sono intervenuti d’urgenza in una distilleria sulla circumvallazione esterna nord di Napoli bloccando i predetti mentre erano intenti a rubare i telai di alluminio delle finestre dell’immobile.

La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Gli arrestati sottoposti ai domiciliari in attesa di determinazioni delle autorità giudiziaria ordinaria e minorile.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti