sabato 20 Luglio 2024
HomePoliticaGli assessori incontrano i commercianti

Gli assessori incontrano i commercianti

SANT’ANASTASIA. Iniziare un dialogo costruttivo su tutte le problematiche del commercio a Sant’Anastasia per valorizzare al massimo una delle sicure vie di sviluppo economico e sociale e cogliere le opportunità legislative per rafforzare e incentivare le attività produttive: questo il motivo che ha indotto gli assessori alle Attività Produttive, alla Cittadella Mariana e all’Urbanistica, rispettivamente Pasquale Miniero, Luigi De Simone e Giuseppe Petillo, ad organizzare due incontri con gli esercenti anastasiani. Gli appuntamenti sono previsti per venerdì 1 febbraio 2008 alle ore 19,00 presso la biblioteca comunale dove ci sarà un incontro con gli esercenti di Madonna dell’Arco, mentre giovedì 7 febbraio 2008 alle ore 18,00 presso la sala consiliare del comune saranno incontrati gli esercenti di Sant’Anastasia centro. Gli assessori hanno inteso suddividere in due macro aree i destinatari degli incontri, partendo dal presupposto che gli operatori di Madonna dell’Arco, frazione di Sant’Anastasia, hanno esigenze certamente diverse da quelli del resto del paese, perché da una parte è necessario tener conto della presenza del Santuario Mariano e di quanto ruota intorno ad esso, dall’altra occorre guardare al futuro del centro storico e valorizzare il territorio rientrante nel Parco Nazionale del Vesuvio.
“Saranno momenti di ascolto delle più svariate istanze che ci verranno sottoposte, in campo commerciale, culturale, sociale, urbanistico, e – affermano gli assessori – terremo conto di quanto verrà fuori dagli incontri per poter meglio programmare azioni complessive mirate. Immaginiamo che venga in risalto, ad esempio, il problema dei parcheggi o come potenziare l’offerta turistica o come riscoprire il vero senso della cittadella mariana o come promuovere i prodotti locali e sviluppare le attività produttive anche nei quartieri poco serviti, avremo certamente elementi reali e qualificati sui quali impostare un lavoro tendente a migliorare la vivibilità dell’intero paese”.

Mina Spadaro

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche