lunedì 28 Settembre 2020
Home Cronaca Gori, interruzione idrica nel napoletano: ecco i comuni interessati

Gori, interruzione idrica nel napoletano: ecco i comuni interessati

A causa di lavori programmati sulla condotta idrica regionale mancherà l’acqua nella giornata di martedì 4 settembre 2018. Di seguito tutti i dettagli.

La Gori Spa, la società che gestisce le risorse idriche integrate nella Regione Campania, ha comunicato ai propri utenti e clienti, attraverso il proprio portale sito web, l’interruzione della fornitura idrica nel comune di Portici, in provincia di Napoli. Il disservizio è dovuto ad un improvviso guasto tecnico sulla rete della condotta regionale e a lavori di manutenzione programmati già da tempo. La sospensione di erogazione idrica dovrebbe durare dalle 14:00 alle 22:00 di martedì 4 settembre 2018.

Quando mancherà l’acqua?

Nel comune di San Giorgio a Cremano (in provincia di Napoli) a causa di lavori programmati sulla condotta idrica regionale, mancherà la fornitura d’acqua martedì 4 settembre 2018, a partire dalle ore 14:00 e sino alle ore 22:00 circa. Saranno interessate dalla sospensione dell’erogazione idrica tutti gli edifici, le case o gli esercizi commerciali che si trovano nelle seguenti strade: Via Moretti, Via Dalbono, Via Farina, Via San Cristofaro (da incrocio Via Largo Arso fino incrocio Via Scalea), Via Scalea, Via Largo Arso, Via Addolorata, Via Benedetto Croce, Via Vittorio Emanuele, Via B. Zumbini.

L’avviso

- Advertisement -

A comunicare l’avviso è l’azienda regionale Gori S.p.A., società che gestisce il Servizio Idrico Integrato della Regione Campania nell’A.T.O.3 (Ambito territoriale ottimale) – Distretto Sarnese-Vesuviano. Per le utenze domestiche allocate ai piani alti degli edifici, si potrebbero verificare isolati abbassamenti della pressione idrica. Alla ripresa del flusso idrico, si potrebbero verificare – per un periodo di breve durata – fenomeni transitori di torbidità dell’acqua. Il consiglio è quello di lasciar scorrere per diversi minuti l’acqua dai rubinetti. La società Gori, come si legge nel comunicato stampa divulgato, si scusa con i clienti per i disagi arrecati e comunica che per ogni altra informazione è possibile contattare gli uffici preposti al numero verde 800218270.

L’app ‘My Gori’

Per rimanere sempre aggiornati sullo stato dei pagamenti e su eventuali disservizi alla rete idrica, è possibile scaricare su tablet o smartphone l’applicazione My Gori. Si tratta di un applicativo totalmente gratuito, scaricabile da Apple Store e/o da Google Play. L’app in questione è utilizzabile anche tramite PC. Grazie a questa applicazione sarà possibile richiedere anche altre curiosità ed informazioni, come ad esempio la qualità dell’acqua erogata.

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Apparentamento con Pone, Punzo: “Nulla in cambio”

SANT'ANASTASIA. Balottaggio, di seguito la nota di Rosalba Punzo. "Carissimi concittadini, ieri, sabato 26 settembre 2020, presso la Casa Comunale ho firmato l'apparentamento con il candidato...

Ballottaggio a S.Anastasia, Iervolino: “Accordi con nessuno”

SANT'ANASTASIA. Pubblichiamo la nota di Vincenzo Iervolino, postata sul social network Facebook. "Ringraziamo profondamente tutti i gli anastasiani che hanno creduto nel nostro programma e...

I candidati di Esposito: “Indignati per le ingiurie, la nostra competenza al servizio della città”

Sant'Anastasia. Da una parte dei candidati della coalizione a sostegno di Carmine Esposito riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. I sostenitori e i...

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...
- Advertisment -