sabato 23 Ottobre 2021
HomeAttualitàGranato: "Grazie al mio impegno riprende il trasporto urbano a Somma"

Granato: “Grazie al mio impegno riprende il trasporto urbano a Somma”

Somma Vesuviana. Dal consigliere comunale Salvatore Granato riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo.

FINALMENTE!!!!
Una grande conquista, il ripristino del trasporto urbano! Grazie al mio forte impegno ed in piena sinergia con l’Eav nella persona del presidente Dott. Umberto De Gregorio , del direttore generale ing. Pasquale Sposito, del dirigente ing. Mariano Vignola e del funzionario Luigi Ferraro, si è potuto concretizzare un servizio fondamentale per la collettività. Si ringrazia il Sindaco Salvatore Di Sarno per aver sostenuto questa mia importante iniziativa.
Domattina alle ore 7.15 sarà riattivata la linea A che rappresenta un collegamento essenziale tra il centro e la periferia.
Il capolinea sarà in Via Marigliano nei pressi del distributore di benzina. Ecco le fermate: Via Somma – Marigliano (altezza passaggio a livello), Via Macedonia (tabaccaio), Via Circumvallazione 95, Circumvallazione 57, Via Circumvallazione 41, Via Circumvallazione 9, Via Pomintella (altezza distributore), Via Spirito Santo (Scuola Elementare), Via Mercato Vecchio (Stazione Villa Augustea), Via Mercato Vecchio (incrocio Cimitero), Masseria Starza Regina, Via Rosanea (altezza supermercato), Via Pomigliano (altezza supermercato), Via Pomigliano (altezza Clinica), Traversa Duca di Salza (altezza incrocio via del Cenacolo), Via San Sossio (altezza Chiesa) , via San Sossio (Liceo Scientifico).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti