domenica 14 Agosto 2022
HomeCronacaGuerra alle false residenze, scende in campo la Municipale di Cimitile

Guerra alle false residenze, scende in campo la Municipale di Cimitile

CIMITILE. Stretta del Comune di Cimitile sulle false residenze. La Polizia Locale e l’ufficio anagrafe si stanno adoperando per contrastare il dilagante fenomeno dei furbetti delle residenze.

In particolare, gli uomini della polizia locale diretti dal Comandante Luigi Del Giudice, stanno effettuando controlli a tappeto sull’intero territorio cimitilese attenzionando alcune richieste di residenza finalizzate ad ottenere il riconoscimento della cittadinanza iure sanguinis. Gli accertamenti della polizia locale, hanno in alcuni casi riscontrato la mancanza di contratti di locazione e talvolta delle relative utenze, in altri casi hanno riscontrato la mancanza od addirittura l’irregolarità dei documenti presentati. Non sono mancati casi di irreperibilità dei richiedenti. Oltre alla cancellazione anagrafica ed alla segnalazione alle autorità competenti si è provveduto al relativo deferimento dei responsabili all’autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori indagini al fine di individuare eventuali reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio.

Articoli recenti