domenica 5 Dicembre 2021
HomeCronacaGuida Suv senza patente, inseguito viene poi arrestato sul bus

Guida Suv senza patente, inseguito viene poi arrestato sul bus

Napoli. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale 2 persone – un pregiudicato e un incensurato di Casoria. Alle 8 di questa mattina i motociclisti dell’Arma hanno intimato l’alt a 2 persone a bordo di un suv in transito a via Caracciolo. L’auto non si è fermata ed è partito l’inseguimento. Il conducente – già noto alle forze dell’ordine, è risultato sprovvisto della patente di guida. Durante l’inseguimento, l’uomo ha svoltato a forte velocità e in controsenso su piazza Vittoria – via Chiatamone ha urtato e danneggiato un palo della segnaletica stradale sui gradini che danno accesso a via Partenope.
I due hannp tentato di proseguire con l’auto nonostante il pneumatico forato ma alla fine hanno lasciato il veicolo e si sono dati alla fuga. Il passeggero è stato subito bloccato mentre  il conducente è stato rintracciato poco dopo a piazza Bovio. Ritrovato a bordo di un autobus di linea è stato attestato. Il passeggero, perquisito, è stato trovato in possesso di 1 coltello da “sub” di 26 centimetri. Sono in corso indagini circa la presenza dei due in quella zona.

Leggi anche

Vecchi veicoli e merce “dubbia” in un cortile: denuncia e sequestro

Pollena. Barriere alzate e treno in transito: paura a Guindazzi

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti