sabato 10 Dicembre 2022
HomeCronacaHa in giardino una pianta di marijuana come un albero di Natale,...

Ha in giardino una pianta di marijuana come un albero di Natale, denunciata

Melito di Napoli. Una pianta che sembra un albero di Natale. Carabinieri denunciano 57enne

Manca ancora molto a Natale ma in qualche abitazione c’è già qualcosa che lo ricorda tipo gli ornamenti mai tolti o gli addobbi sempre-verdi, in questo caso però gli odori fanno pensare a tutt’altro.

Siamo a Melito di Napoli dove i Carabinieri della locale Tenenza hanno pensato bene di perquisire l’abitazione di una 57enne del posto. L’aroma di marijuana era troppo forte a via Sandro Pertini e ai militari è bastato poco per capire da dove provenisse. Nel giardino antistante l’abitazione della donna un “albero” e non di quelli natalizi bensì di marijuana. La pianta – un esemplare dell’altezza di circa 3 metri per un diametro di 22 centimetri – è stata sequestrata.

La donna dirà che di quella pianta non ne sapeva nulla ma per lei è arrivata una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti