sabato 13 Luglio 2024
HomeFacimm Ammuin!I Fichi d'India al centro commerciale Campania

I Fichi d’India al centro commerciale Campania

MARCIANISE. Piazza Campania chiude in allegria un 2007 ricco di appuntamenti di rilievo. Questa sera alle ore 22.00 sul palco dello slargo degli eventi del Centro Commerciale di Marcianise si esibirà il noto duo di comici “I Fichi d’India” reduci dal successo del film con Massimo Boldi “Natale alle Bahamas”. Partirà, poi, la programmazione di Gennaio che sarà improntata ancora sulla presenza di grandi comici italiani e, dopo il successo di Gigi Finizio, uno spazio particolare sarà riservato a concerti di cantautori di successo. Si comincia sabato 5 con Claudio Batta direttamente dal laboratorio di Teatro-Cabaret Zelig di Milano. Martedì 8 gennaio toccherà a Sal da Vinci: il noto cantautore napoletano farà il suo debutto sul palco di Piazza Campania. Sabato 12 grande attesa per l’arrivo di Biagio Izzo il comico partenopeo che proprio in quel periodo sarà protagonista del film “L’allenatore nel pallone 2”, seguito del primo diventato un cult, al fianco di Lino Banfi. Grande è la curiosità per il 19 gennaio, quando saranno protagonisti “I Turbolenti”, mattatori della trasmissione sportiva di Italia Uno “Guida al Campionato”, con le loro gag improntate sugli eccessi dei calciatori. Chiuderà il mese dei grandi ospiti un altro comico che è stato protagonista anche delle “Iene” in Tv, il napoletano Beppe Quintale, di scena il 26. Confermati gli appuntamenti con la serata caraibica del giovedì e con le domeniche e i lunedì dedicati al piano bar. I gruppi e i cantanti che si esibiranno in queste mese di gennaio saranno: Gino Martinelli, Aforisma, Doctor Funk, Nada Mas e Quisista.

Mina Spadaro

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche