lunedì 6 Aprile 2020
Home Cultura e Spettacoli "I Listen to everything" il progetto musicale del duo StereOID: l'intervista

“I Listen to everything” il progetto musicale del duo StereOID: l’intervista

POMIGLIANO D’ARCO. Il progetto musicale ” I listen to everything” pt.1-2-3, del duo StereOID, è un percorso musicale sonoro, nato e cresciuto tra i palazzi e cemento, di una città intenta ad ascoltare il suono del quotidiano. Le vibrazioni acustiche derivate dall’evoluzione urbana, i rumori di fondo, dove un tempo c’erano ritmi adesso c’è “urbanità”.

CHI SONO I StereOID?

- Advertisement -

StereOID è un collettivo artistico-audio-visuale, fondato da Luca Norma e Domenico Rea. In continuo cambiamento, da duo siamo diventati collettivo con varie collaborazioni. “

COME NASCONO ?

“Il progetto nasce nel 2018, da un’ idea e una passione comune dell’elettronica, nello sviluppo delle sonorità,  il continuo ricercare nuove influenze che amplifichino i suoni per renderli acustici. La passione è divenuto un elemento di trasporto verso l’arte.”

DA COSA E’ ISPIRATA LA MUSICA DEGLI StereOID ?

” Ci ispiriamo a tutto e forse a niente. Siamo un continuo mutazioni ed evoluzioni. L’idea base nasce dalla diversificazione, dalla strumentalità dei suoni, dalla consecutività di progetti in perenne moto acustico, per l’elaborazione del concetto stesso di musica. La nuova frontiera dello spazio e della velocità del suono.”

La musica diviene strumento per scoprire i sensi, in “ I listen to everything”pt.1-2-3, i suoni quotidiani vengono elaborati, miscelati con cautela per non deflagrare nel rumore. Tutto è un perenne moto, spirali e onde toccano l’udito, per lasciarlo vibrante davanti alle percezioni. Ci si perde e soprattutto ci si smarrisce. Le sonorità prendono forme, anche un “ok” si trasforma in Bit.

Luca Norma( drums/voices/noise) e Domenico Rea (guitars/bass/Keys/effects), hanno ampliato le loro conoscenze musicali, per un contatto verso l’elettronica che risiede in ogni suono. StereOID è un progetto complementare, verso lo sviluppo e la crescita delle sonorità moderne.

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Bonus spesa. L’appello del sindaco di Ottaviano «Non ne approfittate, c’è chi ha fame davvero. No ai furbetti»

Una diretta Facebook con un appello forte e che scuote i cittadini di Ottaviano «Vi prego non approfittate dei bonus spesa, c'è chi davvero...

Torre Annunziata. La domenica alla mensa dei poveri: 140 in fila per un pasto

Trascorrono tutte le mattine nella cucina della mensa don Pietro Ottena di Torre Annunziata. Un piccolo buco alle spalle della chiesa del Santo Spirito....

Covid19. Pasticceria e prodotti dolciari, De Luca: “Sospese le attività”

COVID-19, chiarimento sulle attività di pasticceria. Stop ai lavori di pasticceria e affini. Chi sperava in una Pasqua "quasi" normale almeno in ambito culinario si...

S.Giorgio. Opposizione: “Offriamo consigli e suggerimenti”

SAN GIORGIO A CREMANO. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell'opposizione sangiorgese. Non e’ il momento delle bandiere e tantomeno delle polemiche. Il governo ha trasferito...

Lutto a S.Anastasia, l’ultimo saluto sui social per Franchetiello

SANT'ANASTASIA. Lutto, non potendo andare al suo funerale per le norme anticovid, i cittadini salutano sui social Franco Di Pascale, per tutti conosciuto come...
- Advertisment -