giovedì 22 Ottobre 2020
Home Appuntamenti I MATT...ATtORI di Thomas Mugnano prendono le “IMPRONTE DIGITALI” al “Covid 19”

I MATT…ATtORI di Thomas Mugnano prendono le “IMPRONTE DIGITALI” al “Covid 19”

Roccarainola – Facendo attenzione massima alle norme di sicurezza relative alla situazione “Covid 19”, i MATT…ATtORI di Thomas Mugnano saranno in scena con il nuovo lavoro teatrale inedito dal titolo “IMPRONTE DIGITALI”, curando l’allestimento, in modo del tutto eccezionale, di un piccolo teatrino allestito nella propria sede in Roccarainola (Na). Due le date previste, ovvero sabato 10 ottobre prossimo, con inizio alle ore 20,30 e domenica 11 ottobre a partire dalle ore 18:00.

L’organizzazione, di fatto, provvederà all’osservanza del distanziamento sociale, non tralasciando, nel contempo, di misurare la temperatura a spettatori, attori e più genericamente a tutti coloro che potrebbero intervenire, igienizzando le mani all’ingresso, con l’accoglienza di massimo venti spettatori per volta, rispettando tutte le regole antiCovid, così come indicato nell’ultima ordinanza del governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

- Advertisement -

Per di più, potendo accogliere un numero ridotto di spettatori, c’è bisogno che, chi intendesse intervenire allo spettacolo, debba prenotarsi a tempo debito, fino ad esaurimento dei posti previsti.

La situazione è quella che è. La Campania, da un bel po’ di tempo, guida la nefasta classifica di regione con più alto numero di contagi giornalieri e c’è da prestare molta attenzione in ogni manifestazione pubblica per evitare pericolosi assembramenti contrari alle indicazioni di legge. Ed anche il nolano non fa eccezione a continue infezioni che minano la nostra salute. E di incoscienza non ne manca!

Ma, nel caso del gruppo rocchese, che la chiamiamo consapevolezza nei propri mezzi organizzativi abbinati alla rievocata sicurezza; che sia considerazione per i tanti estimatori della compagnia del MATT…ATtORE leader Thomas Mugnano & C. … di sicuro regna su ogni considerazione, il caloroso e viscerale Amore per il teatro, l’irresistibile richiamo per le tavole del palco, per loro che, una volta tirato via il sipario, hanno tanto da offrire: un sano divertimento in due ore circa di spensierato passatempo, lontano dagli ingigantiti problemi quotidiani di questo periodo storico.

… E quando si tratta di assistere ad un’opera inedita e originale, come appunto lo è “IMPRONTE DIGITALI”, gli ingredienti di scena si fanno ancora più significativi. E non solo per curiosità, ma soprattutto nella consapevolezza che l’autore, regista e attore Thomas Mugnano, dal classico cilindro sa tirare fuori sempre storie interessanti, intriganti, avvincenti e suggestive, ben mischiate a notevoli dosi di esilarante comicità, in un contesto attendibile e mai banale. Stavolta, per i motivi su esposti, saranno pochi fortunati a godersi lo spettacolo, in attesa di tempi migliori.

Intanto, in quel di Roccarainola, si fa quel che si può!

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Elezioni Odcec Nola, “Continuità e innovazione” con Rainone presidente

NOLA. “Continuità e innovazione”, un nome non casuale quello scelto dalla lista  in lizza per il rinnovo del consiglio dell’ordine dei dottori commercialisti ed...

Fondi luminarie a favore della Dad e commercianti. Richiesta di Lettieri

ACERRA. Il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha chiesto alla Direzione “Lavori pubblici” del Comune di Acerra di bloccare l’iter procedurale relativo alla gara...

Questa sera al MANN: “La Via delle Sacerdotesse”

NAPOLI. Giovedì 22 ottobre 2020 nella monumentale sala del Toro Farnese, in piena Collezione Farnese del Museo Archeologico di Napoli MANN inaugura una nuova...

Acerra. Omicidio Tortora , in carcere i due killer

ACERRA. Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP...

Frode fiscale. All’ “emiro vesuviano” sequestrate auto di lusso e beni per oltre 10milioni di euro

San Giorgio a Cremano. Aveva portato a termine una frode fiscale ingente, e accumulato grandi beni per svariati milioni di euro, tanto da poter...
- Advertisment -