domenica 5 Luglio 2020
Home Cronaca Ignobile gesto a Marigliano, rubato defibrillatore. L'amarezza del sindaco

Ignobile gesto a Marigliano, rubato defibrillatore. L’amarezza del sindaco

MARIGLIANO. Rubato il defibrillatore installato all’interno degli uffici del Giudice di Pace. Il sindaco Antonio Carpino invita i ladri a restituire alla cittadinanza il dispositivo salvavita.

Un furto assurdo quello che è accaduto a Marigliano, il defibrillatore posto all’ingresso degli uffici del Giudice di Pace è stato rubato. Chi ha commesso il vile atto, purtroppo, non ha neanche tenuto conto che quel dispositivo è stato installato in quel luogo, per fronteggiare un eventuale emergenza e salvare delle vite umane. Ma ciò nonostante, pare, che ci siano delle telecamere di video sorveglianza e che siano state fatte presenti alle autorità, naturalmente è stata sporta anche la denuncia. Il defibrillatore, assicurato per furto, è facilmente rintracciabile quindi non è possibile riutilizzarlo con semplicità. Il sindaco di Marigliano Antonio Carpino, intanto, esprime tutta la sua delusione ed amarezza per questo atto criminoso e invita gli autori dell’ignobile gesto a restituire quanto prima il dispositivo salvavita.

- Advertisement -

 

 

 

 

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Real Vesuviana: “Giuseppe dalla luce al buio”

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dall' Asd Napoli Real Vesuviana. "Giuseppe è l’uomo, l’evoluzione di un bambino che improvvisamente, a soli sei anni ,perde...

Napoli Teatro Festival, domani al Duomo di Salerno: “Ho ucciso i Beatles”

NAPOLI. Napoli Teatro Festival Italia. Domani domenica 5 luglio primo appuntamento in regione, al Duomo di Salerno, con Ho ucciso i Beatles - Atto unico...

Premio “Ambasciatore del Sorriso 2020″ dedicato a Pulcinella

NAPOLI. Il  Premio “Ambasciatore del Sorriso 2020 sarà dedicato  a “ Pulcinella”. In corsa per la nomina Patrimonio Unesco come bene immateriale.  Il prestigioso Premio...

Anziano aiuta famiglia in difficoltà ma viene minacciato per soldi. Arresto

NAPOLI. Ponticelli. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale Pasquale De Crescenzo, 36enne di...

Brusciano. Evade dai domiciliari, trovato a Casalnuovo con auto rubata

BRUSCIANO. Evade dagli arresti domiciliari e viene sorpreso alla guida di un’auto rubata. Carabinieri arrestano 42enne. I carabinieri della Stazione di Brusciano hanno arrestato per...
- Advertisment -