mercoledì 1 Aprile 2020
Home Appuntamenti Il direttore del TG2 a Pollena Trocchia per presentare il suo ultimo...

Il direttore del TG2 a Pollena Trocchia per presentare il suo ultimo libro

POLLENA TROCCHIA. “Il nuovo Mao”, il libro del direttore del TG2 Sangiuliano a Pollena Trocchia. Appuntamento sabato al Castello Santa Caterina dalle 17,30.

La figura di Xi Jinping, presidente della Repubblica Popolare di Cina, il suo enorme potere e il ruolo rivestito dal Paese che governa nella realtà contemporanea saranno al centro della presentazione dell’ultimo libro del direttore del Tg2 RAI Gennaro Sangiuliano, “Il nuovo Mao. Xi Jinping e l’ascesa al potere nella Cina di oggi”, edito da Mondadori. L’appuntamento è per sabato 22 febbraio, alle ore 17:30, presso Castello Santa Caterina a Pollena Trocchia, in via Santa Caterina, 12. Il confronto sulla biografia politica del “Principe rosso” che guida la superpotenza cinese sarà introdotto da Francesco Pinto, presidente del consiglio comunale di Pollena Trocchia, già sindaco del comune vesuviano per dieci anni e consigliere nazionale Anci. A seguire, il direttore Sangiuliano entrerà nel vivo dei contenuti della sua ultima fatica letteraria, rispondendo anche alle domande del giornalista Carmine De Cicco. In conclusione, l’autore risponderà ai quesiti e alle richieste di approfondimento del pubblico presente in sala. «È motivo di grande orgoglio ospitare a Pollena Trocchia Gennaro Sangiuliano. Un prestigioso incontro culturale, che abbiamo fortemente voluto in quanto il volume, ricostruendo con una prosa godibile e scorrevole come quella di un romanzo la carriera politica e le vicende umane del presidente della Repubblica Popolare di Cina, fornisce a noi tutti le coordinate utili a comprendere meglio una figura chiave del nostro tempo, che guida saldamente un Paese che ha attraversato e sta attraversando enormi cambiamenti che inevitabilmente hanno riflessi sull’intero Occidente, e dunque anche sulla nostra Italia. E non più, come in passato, nei soli settori della manifattura a basso costo, ma ormai anche nell’industria ad alto contenuto tecnologico e nelle relazioni internazionali a più ampio respiro, vista la progressiva trasformazione e lotta per l’egemonia della Cina, che, come è ben evidenziato nel volume, sull’altare di un aggressivo capitalismo di Stato a partito unico, è pronta a sacrificare valori fondamentali quali la democrazia e la libertà» ha detto Francesco Pinto. «L’incontro di sabato si inserisce nel solco delle tante iniziative culturali che si susseguono a Pollena Trocchia, tra presentazioni, confronti e dibattiti e che l’amministrazione promuove, supporta e incoraggia con grande convinzione e piacere» ha detto il sindaco Carlo Esposito.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Gli avvocati scrivono a Conte per il “Riconoscimento dei diritti”

NAPOLI. Avvocatura, raccolta firme per il riconoscimento dei diritti. Riceviamo e pubblichiamo l'istanza inoltrata dagli avvocati inviata al presidente del Consiglio dei ministri, ai...

Acerra. Spesa solidale, l’aiuto dell’associazione “La Porta Aperta”

ACERRA. Spesa solidale, l'aiuto dell'associazione "La Porta Aperta". Il gran cuore degli acerrani non si ferma soprattutto durante la terribile emergenza economica causata dall'epidemia di...

Napoli. Covid19, avvocati: “No a prestazioni legali contro i medici”

NAPOLI. Campagne pubblicitarie per "assoldare" clienti contro i medici durante l'emergeza epidemiologica. L'Ordine degli avvocati di Napoli delibera l' "accertamento e il perseguimento delle...

Covid19, a Somma il bilancio dei casi positivi sale a 16

SOMMA VESUVIANA. Covid-19, oggi i casi positivi registrati sono 3, il bilancio complessivo sale a 16. Sale a 16 il bilancio dei contagiati da Covid-19...

Coronavirus. A Somma annullata la Processione del Venerdì Santo

SOMMA VESUVIANA. Covid19, annullata la processione del venerdì santo. La confraternita del "Pio e Laical Monte della morte pietà" organizzatrice della storica processione del venerdì...
- Advertisment -