sabato 4 Febbraio 2023
HomeAttualitàIl nascente centro di formazione sportivo a Poggiomarino porterà il nome di...

Il nascente centro di formazione sportivo a Poggiomarino porterà il nome di Maradona

Poggiomarino. È ufficiale. Il centro di formazione ARGENTINOS JUNIORS nascerà a Poggiomarino.

L’ex calciatore – Dirigente e Responsabile del Progetto in Italia Cesar Normando Cruz sceglie la cittadina in provincia di Napoli. Il progetto presentato all’amministrazione comunale riceve patrocino morale questa mattina e sarà presentato il 16 febbraio prossimo alla stampa ed alla città.

 

La struttura pensata per dare supporto tecnico agli allenatori, ai bambini, ed alle associazioni presenti sul territori sarà presto aperta ai giovani. “Lo sport sviluppa la dimensione sociale dell’essere, insegna a giocare con l’altro e a dare priorità al bene comune rispetto al bene proprio” spiega mister Cruz.

 

“Questo progetto è piaciuto sin dall’inizio perché è in linea con il nuovo modello pedagogico e culturale che dà rilevanza all’apprendimento delle conoscenze, alla formazione di competenze specifiche nelle attività motorie e sportive, al vivere il corpo in azione, al piacere derivante dal gioco e dal movimento e dai benefici salutistici – in termini sia di cura che di gratificazione – prodotti dall’attività fisica. Abbiamo bisogno di curare le peculiarità e la formazione specifica dell’atleta e di chi è in quel momento deputato alla sua formazione ma anche dell’ ”Uomo” analizza Francesco Parisi, presidente del consiglio comunale, continuando “Affiancare le grandi e floride realtà di scuola calcio territoriali è una missione importante che dà completezza a quanto già di buono producono”.

 

“Il calcio promuove le relazioni tra le persone, il lavoro di squadra e la priorità sul bene comune. Armonizza

lo sviluppo dei bambini e dei giovani in contesti di vulnerabilità per coinvolgerli con la realtà della loro

comunità mettendo in gioco resilienza, rispetto, onestà, impegno e spirito di solidarietà” si legge nella relazione del progetto ambizioso che si svilupperà a Poggiomarino.

 

” Non potevamo non supportare un progetto così ampio e bello che possa aiutare le tante associazioni sportive già presenti sul territorio. Supporto tecnico, fisico e soprattutto relazionale. Mi auguro che i tanti talenti poggiomarinesi possano incontrare le giuste opportunità” dichiara l’assessora allo Sport, Maria Carillo.

 

“Abbiamo subito sposato il progetto del mister che anni fa portò Maradona a Napoli. Supporteremo l’iniziativa di Cruz per il bene delle associazioni e delle realtà presenti sul nostro territorio” chiosa il sindaco Maurizio Falanga.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti