mercoledì 1 Aprile 2020
Home Politica Il Pd di Somma: "L'amministrazione comunale è nella nebbia"

Il Pd di Somma: “L’amministrazione comunale è nella nebbia”

SOMMA VESUVIANA. Dalla Segreteria del circolo PD di Somma Vesuviana riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo.

Mentre nella nostra città si discute su informazioni relative a inchieste della magistratura su compravendite di voti, che vedrebbero coinvolti degli amministratori, senza che nessuno di loro produca chiarimenti a riguardo, accade che:
il Sindaco caccia il suo Vice e si parla di un probabile rimpasto di Giunta.
Perché Il Sindaco non ha fornito nessuna motivazione della destituzione dell’oramai ex Vice Sindaco?
Perchè l’ex Vice Sindaco non spiega i motivi di un così drastico e offensivo provvedimento: la sua revoca?
Perchè improvvisamente due consiglieri si dimettono?
Perché la maggioranza pratica una politica utile solo a suoi calcoli opportunistici, che nulla servono alla comunità!
La seduta dell’ultimo Consiglio Comunale, che avrebbe potuto essere il luogo per chiarire questo stato di confusione totale, è stata inutile e, inoltre, è stata disertata da alcuni della cosiddetta opposizione.
La nostra comunità non ha più nessuna garanzia per un buon governo al servizio dell’interesse comune!
Questa amministrazione è immobile e la città è paralizzata:
la pubblica illuminazione è appesa “al palo” e non parte;
gli spazi pubblici sono chiusi e non fruibili;
le strade cittadine versano in uno stato indecoroso.
Nessun problema di interesse pubblico viene affrontato e risolto.
Invece, la politica del governo, dei loro affari è in pieno e quotidiano movimento ed è per questo motivo, forse l’unico, che l’Amministrazione cerca di restare in vita.
Quale altro spettacolo merita la città di Somma Vesuviana?
Siamo una Città vittima delle logiche opportunistiche che mortificano la vita di tutti noi cittadini, ma siamo convinti e sicuri che la nostra Città saprà reagire, rialzare la testa e ripartire.
Noi vogliamo costruire insieme a cittadini, associazioni, partiti, movimenti, un nuovo percorso per ridare voce a un governo vero e utile alla nostra comunità.
Noi ci crediamo.
E’ possibile ed è un dovere per il futuro della nostra terra e per ridare una speranza di cambiamento alle giovani generazioni.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Gli avvocati scrivono a Conte per il “Riconoscimento dei diritti”

NAPOLI. Avvocatura, raccolta firme per il riconoscimento dei diritti. Riceviamo e pubblichiamo l'istanza inoltrata dagli avvocati inviata al presidente del Consiglio dei ministri, ai...

Acerra. Spesa solidale, l’aiuto dell’associazione “La Porta Aperta”

ACERRA. Spesa solidale, l'aiuto dell'associazione "La Porta Aperta". Il gran cuore degli acerrani non si ferma soprattutto durante la terribile emergenza economica causata dall'epidemia di...

Napoli. Covid19, avvocati: “No a prestazioni legali contro i medici”

NAPOLI. Campagne pubblicitarie per "assoldare" clienti contro i medici durante l'emergeza epidemiologica. L'Ordine degli avvocati di Napoli delibera l' "accertamento e il perseguimento delle...

Covid19, a Somma il bilancio dei casi positivi sale a 16

SOMMA VESUVIANA. Covid-19, oggi i casi positivi registrati sono 3, il bilancio complessivo sale a 16. Sale a 16 il bilancio dei contagiati da Covid-19...

Coronavirus. A Somma annullata la Processione del Venerdì Santo

SOMMA VESUVIANA. Covid19, annullata la processione del venerdì santo. La confraternita del "Pio e Laical Monte della morte pietà" organizzatrice della storica processione del venerdì...
- Advertisment -