mercoledì 5 Agosto 2020
Home Appuntamenti Il presidente del ParaVolley Europe Mihorko Branko a Nola

Il presidente del ParaVolley Europe Mihorko Branko a Nola

Visita del presidente del ParaVolley Europe per pianificare i futuri obiettivi del sitting europeo e non solo. Branko Mihorko: “Associazione ed istituzioni insieme per promuovere lo sport dell’inclusione sociale”

La città di Nola e il Nola Città dei Gigli hanno ospitato il presidente del ParaVolley Europe, Branko Mihorko. Nella giornata di ieri il massimo dirigente dell’organismo che si occupa della promozione e dell’organizzazione del sitting volley a livello europeo, ha fatto visita al quartier generale del Nola Città dei Gigli per incontrare il direttore generale e membro del board del ParaVolley Europe, Guido Pasciari. Al termine di un lungo e fruttuoso meeting, Branko Mihorko ha anche incontrato il primo cittadino di Nola, l’ingegner Gaetano Minieri, complimentandosi per gli sforzi e i progetti che sono stati e saranno realizzati in favore del sitting volley e quindi dell’inclusione.

- Advertisement -

“Sono molto soddisfatto della visita a Nola – ha esordito il presidente del ParaVolley Europe, Branko Mihorko – ho potuto osservare come e quanto si stia facendo in questa città per la crescita del sitting volley. Ho fatto i complimenti al Nola Città dei Gigli che da oramai 7 anni lavora quotidianamente in questo ambito ed anche al sindaco che si sta adoperando per sostenere la crescita di una disciplina che promuove il concetto dell’inclusione sociale. In Italia stiamo assistendo ad uno sviluppo costante di questo settore grazie anche al lavoro ed alla passione di uomini come Guido Pasciari che si sta rivelando un partner ideale per il ParaVolley Europe”.

In occasione della visita del presidente Branko Mihorko, la Besana Nola Città dei Gigli ha anche ufficializzato la partecipazione alla prima Champions League per club organizzata dal ParaVolley Europe. La Besana Nola prenderà parte alla competizione continentale sia con la squadra femminile che con quella maschile affacciandosi per la prima volta in un contesto europeo che consentirà alla società nolana di confrontarsi con i migliori club d’Europa.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Palavolo B1 F. Nives Palmese al servizio della Luvo Barattoli Arzano

La schiacciatrice arriva in Campania dopo quattro anni trascorsi a Bologna "Vengo ad Arzano perché mi piace vincere, ho la voglia e la grinta per...

Scuole, Confapi: i fondi di sistema integrato anche alle paritarie dell’infanzia

Napoli. Stabilite le linee guida per il riparto dei 10 milioni di euro per gli istituti campani Si è tenuto, presso la sede della Regione...

Brusciano. Grazie ai suoi concittadini ritrovato Pasquale Mocerino

Brusciano. Una buona notizia. Poco dopo l'appello del sindaco Giuseppe Montanile sono stati proprio i bruscianesi a ritrovare Pasquale Mocerino. Lo annuncia direttamente il...

Brusciano. Scomparso Pasquale Mocerino, il sindaco “Aiutateci a riportarlo a casa”

BRUSCIANO. "Attiviamoci e collaboriamo con la Famiglia Mocerino per riportare a casa il caro Pasquale". L'appello del sindaco di Brusciano Giuseppe Montanile per un...

Inchiesta Ospedali Covid, Villani: “Necessario commissariare l’Asl Na1”

Inchiesta Ospedali Covid. Villani (M5S)"É necessario commissariare l'Asl Na1 e reestituire dignità alla Sanità Campana".  “L'inchiesta sugli appalti per gli ospedali Covid ha finalmente...
- Advertisment -