giovedì 2 Dicembre 2021
HomeAppuntamentiIl romanzo familiare di Pierfrancesco Leopardi, Urraro presenta il suo libro

Il romanzo familiare di Pierfrancesco Leopardi, Urraro presenta il suo libro

Egea - Black Friday

“Il romanzo familiare di Pierfrancesco Leopardi”, a San Giuseppe Vesuviano la presentazione del libro di Urraro.

Sarà presentato venerdì 19 novembre, alle ore 18, nell’Aula Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano, il recente libro di Raffaele Urraro, “Il romanzo familiare di Pierfrancesco Leopardi”, edito da Olschki.  La presentazione sarà curata da Rita Pacilio, poetessa, scrittrice ed editrice. Interverranno Vincenzo Catapano, Sindaco; Silvia Annunziata, Assessore alla Cultura; Maria Lucia, Presidente dei LYONS San Giuseppe del Vesuvio; Emilia Carillo, PAST PRESIDENT della FIDAPA; Maria Miranda, Presidente della FIDAPA. Introduce e presenta il giornalista Francesco Gravetti. Dopo i saggi “Giacomo Leopardi, gli amori, le donne” e “Questa maledetta vita, il romanzo autobiografico di Giacomo Leopardi”, ambedue editi dalla prestigiosa Casa Editrice Olschki, Raffaele Urraro, con “Il romanzo familiare di Pierfrancesco Leopardi”, anch’esso edito da Olschki, illustra la figura del fratello del poeta, Pierfrancesco. L’opera di recente è stata portata dalla casa editrice al Salone internazionale del libro, a Torino ed è stata recensita anche sulla rivista tedesca Archiv fur das Studium der neueren Sprachen und Literaturen. Raffaele Urraro è poeta e saggista. Nato a San Giuseppe Vesuviano dove tuttora vive e opera. Dopo aver insegnato italiano e latino nei Licei, ora si dedica esclusivamente al lavoro letterario.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti