giovedì 2 Aprile 2020
Home Cronaca Imprenditore colpito da infarto in Tangenziale, salvato dai poliziotti

Imprenditore colpito da infarto in Tangenziale, salvato dai poliziotti

NAPOLI. Imprenditore 66enne colpito da infarto sulla Tangenziale di Napoli. Salvato dagli agenti del Compartimento polizia Stradale di Napoli e della Sottosezione polizia Stradale di Fuorigrotta.

Gli agenti del Compartimento di polizia Stradale di Napoli e della Sottosezione polizia Stradale di Fuorigrotta, mentre erano impegnati per i rilievi di un sinistro stradale, dove una delle due autovetture coinvolte si era incendiata paralizzando ancora di più il traffico della Tangenziale di Napoli, hanno notato un uomo alla guida di un’autovettura Fiat Idea solo a bordo che in uno stato di semincoscienza conduceva l’auto a zig-zag, mettendo in pericolo la sua stessa incolumità. Gli agenti sono riusciti a fermarlo e a metterlo in sicurezza. L’ imprenditore F.S., è stato trovato in un evidente stato di difficoltà respiratoria per cui è stato allertato con urgenza il 118 con medico a bordo. I sanitari, giunti sul posto con estrema difficoltà per il traffico congestionato e grazie all’ausilio di una pattuglia della polizia Stradale, hanno soccorso l’uomo in arresto cardiaco con una manovra di rianimazione cardio polmonare. Trasportato con urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli, risulta tutt’ora ricoverato al reparto di cardiologia.  Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il provvidenziale e decisivo intervento congiunto degli operatori della polizia Stradale e dei Vigili del Fuoco che hanno salvato la vita all’uomo.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Fiorillo. “Mascherine, grazie alla comunità cinese. Attenti ai truffatori”

POLLENA TROCCHIA. Attenzione alle truffe e a chi sta approfittando di questa emergenza per rubare. E' l'appello che arriva dall'assessore di Pollena Trocchia, Pasquale...

S.Anastasia-Somma. I nuovi orari degli uffici postali

SANT'ANASTASIA-SOMMA VESUVIANA. I nuovi orari degli uffici postali di via Primicerio, Madonna Dell'Arco (Sant'Anastasia), poi corso Italia e Rione Trieste (Somma Vesuviana). Cambio d'orario per...

Coranavirus. Rischio focolaio in una casa di riposo, avviato il trasferimento

NAPOLI. La vicenda della casa-alloggio Dimora Flegrea - La Casa di Mela, un residenza privata per anziani non assistenziale e non convenzionata, sta...

Monitor al reparto Covid di Boscotrecase: la donazione

SAN GIUSEPPE VESUVIANO-BOSCOTRECASE. Donati tre monitor multiparametrici all'Ospedale di Boscotrecase dai "Lions Club San Giuseppe Vesuviano terre del Vesuvio". Un inizio difficile per i "Lions...

S.Anastasia. Bonus spesa, la proposta del movimento “siAmo Anastasiani”

SANT'ANASTASIA. Bonus Spesa, sìAMO Anastasiani: "Un patto solidale tra il Comune e gli imprenditori anastasiani". Il movimento politico "sìAMO Anastasiani - Il futuro che ci...
- Advertisment -