martedì 26 Gennaio 2021
Home Cronaca In piazza per un caffè ma era con pregiudicati, arrestato uomo dei...

In piazza per un caffè ma era con pregiudicati, arrestato uomo dei “Vollaro”

PORTICI. Sorseggiava un caffè in piazza San Ciro e nel frattempo scambiava quattro chiacchiere con noti pregiudicati della zona: arrestato uomo dei “Vollaro” per violazione agli obblighi di sorveglianza speciale.

Si chiama Ciro Morcavallo, 44 anni, di Portici, l’uomo già noto alle forze dell’ordine è tra l’altro ritenuto affiliato al clan camorristico dei “Vollaro” egemone e operante a Portici. Questi si trovava in regime di sorveglianza speciale con l’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza. Questa mattina Ciro Morcavallo in giro per la cittadina è stato sorpreso e bloccato dai carabinieri della locale stazione mentre si trovava in piazza San Ciro e si intratteneva con noti pregiudicati della cittadina. Fatto quest’ultimo che gli è costato l’arresto dal momento che per la compagnia degli altri pregiudicati violava le prescrizioni imposte dagli obblighi della sorveglianza speciale a cui era sottoposto. Il pregiudicato, dunque, è stato arrestato e accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -