giovedì 4 Marzo 2021
Home Cultura e Spettacoli In tutte le librerie arriva 'Gli Agonisti' di Hachfeld edito da Colonnese

In tutte le librerie arriva ‘Gli Agonisti’ di Hachfeld edito da Colonnese

Napoli. Arriva in tutte le librerie italiane il 25 febbraio 2021 Gli Agonisti. Una storia quasi vera della Napoli greco-romana di Rodolfo Hachfeld, edito da Colonnese nella collana tascabile “Lo Specchio di Silvia” (pagg. 104, euro 8,00), intrigante e insolito racconto lungo di equilibrio “classico”.

 

In una calda giornata del II secolo avanti Cristo, per le strade di Neapolis non si parla che di un incontro sportivo. Il giovane lottatore Sostenes, amato campione di cui la città va orgogliosa, è stato sfidato da Philogonios da Crotone. In palio c’è la palma di miglior atleta italiano, ma anche la partecipazione alle prossime Olimpiadi. Bello come Apollo, Philogonios giunge così nella grande città, con i suoi templi e le sue fratrie, così diversa dalle campagne della sua rigogliosa terra. La passione e il sacrificio per lo sport – il pancrazio, la più faticosa specialità atletica – unisce i due giovani. Ma sul loro incontro incombe, sotterraneo, anche un cupo presagio…

 

Rodolfo Hachfeld è nato nel 1949. Si è laureato in Economia ed è stato direttore di Citibank Italia. Felicemente pensionato, ha vinto il primo premio di Poesia Internazionale di Napoli. Impegnato in ricerche storiche in lingua tedesca, dopo Gli Agonisti sta lavorando a un racconto ambientato nella Germania medievale. La sua passione è coltivare la sua terra in Cilento.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti