martedì 27 Ottobre 2020
Home Attualità Incendi Vesuvio. Un lettore: "Mi vergogno di essere italiano"

Incendi Vesuvio. Un lettore: “Mi vergogno di essere italiano”

SOMMA VESUVIANA. L’emergenza incendi ci sta rendendo fragili, ci sentiamo indifesi, e molti nostri lettori ci chiedono di essere costantemente aggiornati. Uno di loro questa sera ci ha chiesto di poter pubblicare una sua lettera. Eccola, a scriverla Carlo Scarpati.

Mi vergogno di essere Italiano.
Mi vergogno di questo paese, della burocrazia che non funziona, delle troppe regole inutili e dei troppi sprechi, ma questa era storia vecchia si sa che l’Italia funziona così. Ma ora dove davanti all’evidenza nessuno può negare, nella quale una montagna prende fuoco, giorno dopo giorno, dove una regione, uno Stato, si gira dall’altro lato facendo finta di niente si è arrivati al colmo. L’Italia mi fa SCHIFO, mi vergogno di esserne un cittadino e di patire pene per un sistema completamente fallito. Spero per voi che le fiamme non arrivino a valle, spero per Voi, che avete potere che risolviate un SINGOLO PROBLEMA prima di arrivare all’irreparabile.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Cambia ordinanza, in Campania ok all’asporto fino alle 22,30

NAPOLI - In Campania sarà possibile l'asporto, ma fino alle 22.30. Un'ordinanza di rettifica del provvedimento adottato dal governatore Vincenzo De Luca rende noto...

Nasce l’intergruppo parlamentare “Infanzia e Adolescenza”. Tutte le info

ROMA. Dalla pagina social del parlamentare Paolo Siani. "Nasce l’Intergruppo Parlamentare ‘Infanzia’ con l’intento di marcare in maniera più decisa l’azione parlamentare sui temi legati...

Scuola, mobilità e ristorazione. L’ultima ordinanza della Regione Campania

NAPOLI. Coronavirus, l’ordinanza n. 85 del 26/10/2020 contiene misure per la prevenzione e il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in particolare sui temi della scuola,...

Ruba zaino di un operaio a Ponticelli e fugge. Arrestato 22enne

NAPOLI. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per furto Salvatore Imparato, 22enne di Ponticelli già noto alle forze dell'ordine. Il giovane...

La lettera: “Ho i sintomi del Covid, attendo tampone da 5 giorni”

Somma Vesuviana. Gentile redazione, vorrei che pubblicaste la mia lettera con la speranza che segnalare i casi come il mio servano a far capire...
- Advertisment -