mercoledì 12 Agosto 2020
Home Cronaca Incidente mortale a Pasqua, il Comune di Ottaviano proclama lutto cittadino per...

Incidente mortale a Pasqua, il Comune di Ottaviano proclama lutto cittadino per Luigi Cangianiello

Pomigliano D’Arco.  Tragedia nella notte tra Pasqua e lunedì d’Albis,  Pomigliano D’Arco all’incrocio di viale Terracciano con viale Alfa, pieno centro cittadino, tre ragazzi a bordo di una Punto sono stati travolti da una potente Bmw che viaggiava a circa 140 chilomentri orari. A bordo un uomo di nazionalità ucraina in compagnia della moglie, risultato positivo all’alcol test. L’incidente è avvenuto alle tre della notte del 2 aprile e purtroppo per Luigi Cangianiello, ventottenne residente ad Ottaviano, nel quartiere di San Gennarello di Ottaviano, non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Un secondo ragazzo, versa in gravissime condizioni, mentre un terzo giovane ne è uscito ferito ma non in pericolo di vita. L’ uomo, che ha provocato il terribile incidente è risultato positivo sia all’alcol test che agli esami tossicologici. È stato arrestato per omicidio stradale e condotto al carcere di Poggioreale.

Un lutto che ha colpito l’intera comunità ottavianese, ed il sindaco Luca Capasso ha proclamato il lutto cittadino.

- Advertisement -

“La morte del giovane Luigi Cangianiello ha sconvolto la nostra comunità”, ha detto il sindaco, “ci ha lasciato una brava persona, un ragazzo dal cuore d’oro e dal sorriso dolcissimo, un lavoratore onesto. L’amministrazione comunale di Ottaviano è vicina alla famiglia Cangianiello, colpita da questo evento terribile. Il giorno del funerale sarà proclamato il lutto cittadino. I cittadini e le organizzazioni sociali sono invitati ad esprimere la loro partecipazione mediante la sospensione delle attività rumorose o che possano intralciare il funerale. In particolare, i titolari di attività commerciali, in segno di raccoglimento e di rispetto, vogliano abbassare le saracinesche in occasione delle esequie”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Marigliano. Costringe l’ex a salire in auto e la violenta: arrestato

MARIGLIANO. Non accettava la separazione dalla moglie, non accettava che lei potesse rifarsi una vita ed aveva cominciato a perseguitarla con minacce continue fino...

Covid, nuovo caso a Volla. L’appello del sindaco: “Seguire tutte le norme”

VOLLA. L'annuncio di un nuovo caso positivo al Covid-19 nella cittadina è stato dato sui social dal sindaco Pasuale Di Marzo. I pazienti affetti...

Marigliano. L’appello di un’anziana: “Aiutatemi ho casa invasa dalle blatte”

MARIGLIANO. Una storia che finora non ha interessato per nulla le istituzioni lasciando da sola un'anziana costretta a contattare un giornale per chiedere aiuto....

Somma. Il Comune apre con un’associazione lo sportello antiracket ed antiusura

SOMMA VESUVIANA. “Apriamo lo sportello prevenzione racket e usura in collaborazione con l’Associazione Antiracket – Antiusura Emergenza Legalità ONLUS. Si tratta di un’associazione presente...

Elezioni Regionali, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura

POLLENA TROCCHIA. Elezioni Regionali 2020, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura: "Gli anni di esperienza da amministratore Locale a disposizione della comunità regionale". Francesco Pinto...
- Advertisment -