venerdì 21 Gennaio 2022
HomeSportInsigne positivo al covid. Salta Napoli-Spezia

Insigne positivo al covid. Salta Napoli-Spezia

Napoli. Una brutta notizia, una squadra già alle prese con le problematiche dovute ai diversi infortuni. Oggi la conferma, Insigne non ci sarà contro lo Spezia, infatti, il capitano della squadra è risultato positivo a un tampone molecolare al quale si è sottoposto questa mattina, dopo l’esito. Lo ha reso noto il Napoli stesso tramite i propri canali social, che ha prima postato la notizia dell’esito dubbio dell’iniziale tampone e poi la conferma della positività del capitano azzurro. Come conseguenza, tutti gli altri giocatori della rosa si sono poi sottoposti a un nuovo tampone molecolare, come indicato dalla Asl di competenza, il cui risultato verrà comunicato nelle prossime ore. Spalletti, che aspettava il rientro del numero 24, assente a Milano contro il Milan per un problema muscolare, dovrà dunque fare a meno di un altra pedina molto importante per la sfida allo Spezia di Thiago Motta, che affronterà già privo di Osimhen, Fabian Ruiz, Koulibaly e Mario Rui.

“In seguito al tampone molecolare effettuato questa mattina è emersa la positività al Covid-19 di Lorenzo Insigne. Il calciatore osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio. La squadra, in seguito alle indicazioni della ASL di competenza, ha effettuato un giro di tamponi molecolari i cui esiti verranno resi noti nel tardo pomeriggio”.

Intanto Spalletti dichiara “È chiaro che è sempre un dispiacere non avere calciatori del livello come Insigne a disposizione. Sperando che migliori la situazione per il bene di tutti, ora abbiamo a che fare con il rischio che possa succedere qualcosa di nuovo ma anche l’imposizione per fare punti, perché le partite passano”.

Così il tecnico del Napoli Luciano Spalletti commentando la positività di Insigne al Covid e la sfida contro lo Spezia di domani sera. “Abbiamo una partita difficile davanti ma dobbiamo dare seguito alla partita di Milano, fare in modo di non essere mai usciti da San Siro e vincere una gara difficile. So bene l’ambiente dello Spezia”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti