lunedì 18 Ottobre 2021
HomeAppuntamentiJean - Noël Schifano a Napoli con 'Il vento nero non vede...

Jean – Noël Schifano a Napoli con ‘Il vento nero non vede dove va’

Napoli. Si presenta martedì 12 Ottobre alle ore 18 a Palazzo Venezia (A’mbasciata) “Il vento nero non vede dove va”, cronaca satirica italiana diJean – Noël Schifano.

Appuntamento martedì 12 ottobre con il noto scrittore Noël Schifano; ai saluti iniziali Gianmarco Sannino (A’mbasciata) e Francesca Mazzei (Colonnese and Friends). Intervengono con l’autore Conchita Sannino, Gabriele Anaclerio; le musiche di Marco Zurzolo. Seguirà aperitivo con l’Autore. La cronaca di Jean-Noël Schifano svela interi pezzi del romanzo criminale vero che l`Italia vive giorno per giorno sotto i nostri occhi sbigottiti, e che colpisce in pieno – estremo sintomo occultato del male italiano attuale – la little Africa, tra Capua e Napoli. Nel corso di questa discesa nel turbine tragicomico dell`Italia e fino al cuore del Vaticano, alcune verità, non sempre piacevoli, emergono dai deliri del poter e del sesso al potere, dall`impostura degli scrittori, dai simulacri mediatici, religiosi e storici che deformano, pervertono, sviano, censurano, accecano. Chi ha mai saputo o voluto distinguere il falso dal vero in questo Bel Paese dove si rappresenta, da centocinquant`anni, una mortale commedia? L`autore, provvisto di tutte le sue armi di testimone e di romanziere, porta qui allo scoperto falsificazioni inaudite e sanguinosi retroscena.

Prenotazioni : info@colonnese.it

*green pass obbligatorio

*saranno rispettate tutte le norme anti-Covid19

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti