domenica 29 Gennaio 2023
HomeAppuntamenti“La cultura del Natale” fino al 6 gennaio tanti appuntamenti a...

“La cultura del Natale” fino al 6 gennaio tanti appuntamenti a Scisciano

SCISCIANO – Dal 20 Dicembre il Comune di Scisciano, dà il via a “La cultura del Natale”, una serie di eventi imperdibili finanziati dai fondi della Città Metropolitana di Napoli.

Il 22 dicembre alle ore 17:00 è previsto l’incontro con Babbo Natale, un incontro imperdibile per grandi e piccini, inoltre, sarà possibile ricevere una foto in cornice con Babbo Natale. La stessa giornata sarà accompagnata dalla musica natalizia degli Zampognari e, alle ore 19:00, presso la Parrocchia San Germano, ci sarà il concerto Gospel, a cura del coro “Gospel Voice”, “The spirit of Christmas”.

Il 23 dicembre alle ore 17:30 ci sarà lo spettacolo per bambini “La dea dei desideri e lo Schiaccianoci con la sfera danzante”.

Il 24 e il 26 dicembre e poi il 30 e il 31 dicembre, in Piazza XX Settembre, ci sarà l’animazione per bambini con gonfiabili, balli e tante soprese. Mentre in 27 dicembre ci saranno, sempre nell’omonima piazza, i Mercatini di Natale.

Il 28 dicembre alle ore 20:00 ci sarà uno spettacolo di storie e suoni di Natale presso il Teatro Comunale di Scisciano a cura di Pietro Quirino & Ensable.

Il 29 dicembre alle ore 20:00, presso il Teatro Comunale di Scisciano, ci sarà il Musical tribute Frozen, un musical dedicato alla regina di ghiaccio Elsa, al suo pupazzo di neve Olaf e alla sua sorellina Anna.

Il 6 Gennaio alle ore 10:30, in piazza XX Settembre “Arriva la Befana.. da raccontare Emozioni di dolcezza” e ci sarà “Opera Circus Animation”.

Il Comune di Scisciano vi aspetta!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti