giovedì 2 Aprile 2020
Home Cronaca La Finanza scopre 4 tassisti abusivi col "reddito di cittadinanza"

La Finanza scopre 4 tassisti abusivi col “reddito di cittadinanza”

NAPOLI. Quattro tassisti abusivi che operavano con auto inadeguate e non sicure, sono stati scoperti dai finanzieri del Comando Provinciale di Napoli nel corso di distinti interventi nei pressi della stazione e del centro storico cittadino. In particolare i Baschi Verdi del Gruppo Pronto Impiego hanno riscontrato che gli stessi si servivano di vecchie e malfunzionanti Fiat Multipla prive di copertura assicurativa e con revisioni scadute
da anni. In un caso il conducente aveva persino la patente revocata dal 2010 perché sottoposto ad una misura di prevenzione amministrativa emessa dal Questore. I soggetti fermati, risultati completamente sconosciuti al Fisco, sono stati altresì segnalati all’I.N.P.S. poiché facenti parte di nuclei familiari percettori del “reddito di cittadinanza”. Gli autoveicoli sono stati sottoposti a sequestro per la successiva confisca, previa contestazione delle sanzioni amministrative previste dal Codice della Strada, che variano da un minimo di 2.000 ad un massimo di 7.000 euro. L’operazione si inserisce nell’ambito del più ampio piano a contrasto dell’abusivismo predisposto dal Comando Provinciale di Napoli, volto a contrastare quelle attività e servizi resi irregolarmente e “in nero” che generano concorrenza sleale, evasione fiscale e mettono in pericolo l’incolumità dei cittadini.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Mascherine contraffatte destinate a commerciante di Somma: sequestro

NAPOLI. Autostrada A/1: la Polizia Stradale  di Napoli sequestra un carico di mascherine. Ieri mattina il personale della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord,...

Fiocco azzurro in casa Menna-Marsilio, benvenuto Vincenzo

SOMMA VESUVIANA. E' nato in un periodo sicuramente "particolare" e questo rende ancora più speciale e ricca di felicità la sua nascita: benvenuto Vincenzo...

Flash contro il coronavirus, 100 fotografi per Begamo

Anche dal mondo della fotografia parte una splendida iniziativa di solidarietà per sconfiggere il coronavirus. Cento fotografi italiani per Bergamo promossa dal community magazine...

Covid19. Ciccone (UIL pensionati) “Rischiamo crisi sociale”

NAPOLI – Mentre il Paese vive una delle più grandi emergenze della storia e i numeri dei nuovi contagi iniziano a lasciar intravedere spiragli...

Fiorillo. “Mascherine, grazie alla comunità cinese. Attenti ai truffatori”

POLLENA TROCCHIA. Attenzione alle truffe e a chi sta approfittando di questa emergenza per rubare. E' l'appello che arriva dall'assessore di Pollena Trocchia, Pasquale...
- Advertisment -