lunedì 26 Luglio 2021
HomeAppuntamentiLa partita - Una notte per Diego: su Rai 2 evento benefico...

La partita – Una notte per Diego: su Rai 2 evento benefico per Maradona

Inizia il countdown per “La Partita“, l’evento di calcio, spettacolo e solidarietà che andrà in onda mercoledì 2 giugno alle ore 21:25 su Rai 2, e vedrà in campo il “Napoli contro il resto d’Italia”. La manifestazione sportiva unisce la beneficenza e la solidarietà per commemorare il cinquantesimo anniversario della Nazionale Italiana Attori attraverso una raccolta fondi rivolta a favore dell’associazione Save the Children, organizzazione riconosciuta a livello mondiale che da oltre un secolo si occupa della tutela dei bambini a rischio per garantire loro un futuro migliore.

Conferenza Stampa di presentazione dell’evento di beneficenza “La partita – Una notte per Diego”, dedicata al ricordo di Maradona, in onda su RAI Due il 2 giugno alle 21.25

Pubblicato da La Provinciaonline su Martedì 11 maggio 2021

 

L’evento si disputerà allo stadio Maradona di Napoli

A condurre l’evento sarà Fabrizio Rocca, affiancato da due bordocampiste d’eccezione come Veronica Maya e Sofia Bruscoli. Madrine dell’evento sono Anna Falchi e Manuela Arcuri. Tantissimi i nomi dei protagonisti che interverranno tra attori, cantanti, calciatori (del presente e del passato), che saranno svelati durante le settimane che anticipano la serata. Sarà possibile donare a sostegno del fondo solidale benefico tramite chiamata o messaggio a rete fissa al 45533. Save the Children da anni promuove progetti atti ad assicurare a tantissimi bambini la giusta educazione e istruzione, oltre a garantire loro le cure e il cibo necessari. La Nazionale italiana Attori, fondata nel lontano 1971 da Pierpaolo Pasolini e Ninetto Davoli, fu la prima associazione sportiva con finalità benefiche nata in Italia. Tra gli ospiti annunciati vi saranno i calciatori Fabio Quagliarella e Antonio Di Natale, oltre a vecchie glorie del Napoli di Maradona.

‘Una notte per Diego’: il ricordo di Maradona

Durante la partita, dedicata alla memoria del grande campione di calcio Diego Armando Maradona, verrà consegnato al capitano della nazionale attori il premio “Hall of Fame” di Huva, riconoscimento dedicato alle personalità più rilevanti che si sono distinte nel campo dei valori umani.

La regia dell’evento è affidata a Stefano Orosei. Per l’A.I.A., l’associazione italiana arbitri, si prevedono le presenza di Martina Molinaro (sezione di Lamezia Terme) come arbitro, Mara Mainella (sezione di Lanciano) come primo assistente, Stefania Genoveffa Signorelli (sezione arbitrale di Paola) come secondo assistente arbitrale e Stefania Menecucci (sezione di Lanciano) come quarto uomo.

L’evento, di cui Radio Italia è sponsor ufficiale e Givova sponsor tecnico, si avvale del patrocinio del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), del comune di Napoli, della Federazione Italiana Giuoco Calcio e di Rai 2 oltre che di numerosissimi e importanti sponsor e partner di rilievo nazionale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti