venerdì 27 Gennaio 2023
HomeEconomiaLa Titagarh Firema di Caserta fornirà nuovi rotabili per le reti ferroviarie...

La Titagarh Firema di Caserta fornirà nuovi rotabili per le reti ferroviarie del Lazio

Caserta – “Oggi, la Regione Lazio e la Titagarh Firema hanno siglato il terzo Contratto Applicativo dell’Accordo Quadro per la fornitura dei nuovi rotabili per le reti ferroviarie della Roma Lido di Ostia MetroMare e della Roma Viterbo, raggiungendo così la totalità dei 38 rotabili previsti dall’Accordo Quadro per un valore di 42.960.000,00 Euro” ha dichiarato l’Ing. Marco Cafiero, Direttore Generale presso la Titagarh Firema S.p.A.
In particolare questo terzo Contratto Applicativo prevede la fornitura degli ultimi 5 rotabili a sei casse MetroMare per la rete Roma Lido di Ostia, portando in totale la flotta MetroMare ai 20 rotabili previsti dall’Accordo Quadro, oltre agli oneri relativi alla manutenzione decennale della flotta.
“Siamo orgogliosi della fiducia che la Regione Lazio ha riposto nella Titagarh Firema Spa e che per noi rappresenta un ulteriore riconoscimento del percorso virtuoso che la nostra azienda ha intrapreso negli ultimi anni, confermata ulteriormente anche dall’ingresso a settembre 2022 nella compagine azionaria di INVITALIA e del fondo Hawk – Eye DMCC,” ha dichiarato il Dott. Luigi Traettino, Presidente della Titagarh Firema S.p.a.

CARATTERISTICHE DEI NUOVI TRENI – Nuovo design con la caratteristica livrea Cotral, accessibilità alle carrozze per tutti i passeggeri, sistema di videosorveglianza per garantire elevati livelli di sicurezza, sistema informativo audio visivo con mappa della linea ed annunci prossima fermata, sistema di climatizzazione a pompa di calore con gas CO2 che consente una drastica riduzione dei consumi energetici e dell’emissioni di gas a effetto serra ed anticipa gli obiettivi previsti dalla normativa F-Gas al 2030: sono questi gli elementi distintivi dei nuovi veicoli. Sono previste tre diverse configurazioni dei rotabili, che nonostante la differente tensione di alimentazione, in ogni caso a corrente continua, di 1,5 kV per la Roma−Lido di Ostia e di 3 kV per la Roma Viterbo e anche della tipologia di servizio nel primo caso di tipo interamente metropolitano e nel secondo in parte metropolitano e in parte interurbano, hanno richiesto l’esigenza di semplificazione e omogeneità della gestione della flotta dei nuovi rotabili: da 6 carrozze per la linea Roma Lido di Ostia con capienza di oltre 1.330 passeggeri a convoglio per servizi di tipo metropolitano e a 4 carrozze per la linea Roma Viterbo, con una capienza di oltre 800 passeggeri per servizi di tipo metropolitano e oltre 680 per quelli di tipo regionale. Tutti i nuovi treni sono conformi alle ultime norme di sicurezza, con un design moderno e maggiore comfort per tutti i passeggeri. Sono previste due aree, collocate vicino a ciascuna cabina di guida, dedicate ai passeggeri con mobilità ridotta su carrozzina.

Titagarh Firema S.p.A. ha siglato a gennaio 2022 l’Accordo Quadro con la Regione Lazio del valore di 282 mln relativo alla progettazione, produzione, fornitura e manutenzione decennale di 38 nuovi treni per la rete ferroviaria regionale del Lazio. I nuovi treni effettueranno servizio sulle linee Roma – Lido di Ostia e Roma-Viterbo.

Titagarh Firema S.p.A è una delle più importanti aziende italiane nel settore dell’industria ferroviaria. Fondata a Caserta, in Campania, TFA vanta una lunga storia industriale di oltre 90 anni nella progettazione e produzione di veicoli ferroviari. La Società è stata fondata nel 2015 a seguito dell’acquisizione, da parte del gruppo ferroviario multinazionale Titagarh, della Firema Trasporti S.p.A. Nella sua storia, l’Azienda ha sviluppato progetti prestigiosi, con la produzione di treni utilizzati in Italia per le linee metropolitane di Milano, Napoli e Catania, i treni a due piani per FerrovieNord Milano e Trenitalia, così come i treni ad alta velocità per Trenitalia. Molte altre produzioni destinate all’estero.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti