mercoledì 20 Gennaio 2021
Home Appuntamenti L’Alopecia come simbolo per celebrare il coraggio delle donne in “DONNA LO...

L’Alopecia come simbolo per celebrare il coraggio delle donne in “DONNA LO DEVI A TE”

Nola. Il 30 novembre ricorrerà la seconda edizione di “Donna lo devi a te” ideata da una giovane donna facente parte dell’avvocatura nolana.
La protagonista, affetta dall’età di 3 anni da alopecia universale, il 30 novembre 2019, per la prima volta si è mostrata a testa scalza, avviando una campagna di riconoscimento dell’Alopecia, a supporto delle tante attività poste con il medesimo fine dalle associazioni territoriali.
Il mancato riconoscimento di una patologia, il mancato riconoscimento di un rimborso a fronte dei costi per le cure e per l’acquisto di protesi, è una forma di discriminazione e di violenza silente. L’evento del prossimo 30 novembre si collocherà sulla medesima scia. Tuttavia, l’avv. Giovanna Russo ha ritenuto doveroso imbastire un premio “Donna lo devi a te” che vedrà tra i prescelti, personaggi che si sono contraddistinti in ambito sociale per la loro attenzione costante alle fasce deboli e studenti meritevoli. Durante la serata che si svolgerà a distanza sulla Pagina Facebook della testata giornalistica “BASSA IRPINIA NEWS” alle ore 20.00, verrà proiettata la mostra fotografica in formato virtuale “DONNA A TESTA SCALZA CONTRO LA VIOLENZA” ideata dall’artista Rocco Antonio Valente e verranno recitati due monologhi scritti dalla sociologa Carmela D’Antò, da parte dell’attore Benito GAUDINO RAIMO e dalla talentuosa Elena Raiola.
La mostra ha il pregio di abbinare alla voce di Raiola le immagini ideate dall’artista Valente, al fine ultimo di accostare due tematiche a cui l’avv. Giovanna Russo ha particolare attenzione, ossia il contrasto alla violenza di genere e il riconoscimento della patologia “ALOPECIA”.
L’avv. Giovanna Russo, in particolare, ci riferisce: “Il periodo non è dei migliori, ma incessantemente, dal mese di Settembre, lavoro con la mia squadra alla realizzazione della seconda edizione di “Donna lo devi a te”. Sono fiera della partecipazione di tutti coloro che hanno colto l’iniziativa, prime fra tutti le scuole a cui va il mio caloroso ringraziamento, per la costante attenzione alle attività di sensibilizzazione, e ai tanti premiati, persone nobili d’animo a prescindere dalla professione svolta. Porterò avanti le iniziative, grazie alla squadra “GIURIDICAMENTE”, nel campo delle lotte ai fenomeni di violenza, e in generale nell’ambito delle attività tese al riconoscimento dell’alopecia da parte del Sistema Sanitario Nazionale, grazie all’aiuto dei politici locali, primo fra tutti l’On.le Iovino.”

Donna lo devi a te: programma della serata
INDIRIZZO DI SALUTO
MARIA MANGANIELLO, PRESIDENTE FIDAPA SEZ. NOLA
VINCENZA LUCIANO, CONSIGLIERA PARI OPPORTUNITA’ PROVINCIA DI AVELLINO
LUIGI IOVINO, DEPUTATO DELLA REPUBBLICA

- Advertisement -

INTERVENGONO
ETTORE DIMITROFF, presentatore Tv, ideatore del concorso nazionale per donne e uomini in carrozzina “MISS E MISTER FENICE”, presentatori di notevoli eventi di beneficenza;
LORENZO CREA, Giornalista Professionista, Direttore di Rete News 24 e di Gt Channel TV, attento sostenitore di una “NAPOLI BENE”, direttore artistico del premio “DONNE PER NAPOLI”;
MAGDA MANCUSO, Giornalista, Conduttrice TV, e ideatrice e organizzatrice dell’evento a sostegno delle vittime di depressione “Un pensiero per Fiorella Fabiola”;
ENZO NASILLO, Presidente di “Enzo Foundation”, nel costante impegno di sostenere con il proprio impegno i paesi del terzo mondo, in particolar modo l’orfanotrofio GOD OUR FATHER CENTRE FOR NEEDY CHILDREN in Malindi (KENYA) e la DABASO PRY SCHOOL di Malindi (KENYA);
ROSARIO AMATO, Presidente dell’associazione “Piccole gioie”, attivista a sostegno delle fasce deboli, quali famiglie in difficoltà, comunità d bambino, centri di prima accoglienza, rifugi cani abbandonati,
EMILIA NARCISO, Delegata Unicef Campania per l’emergenza COVID-19;
BARBARA BARTOLOTTI, Vittima di un efferato episodio di violenza di genere e fondatrice della ONLUS “LIBERA DI VIVERE”;
ARNALDO ROSSI, Responsabile educativo della COOPERATIVA SOCIALE “LA LOCOMOTIVA”
OSPITE D’ONORE
I MISTER HIDE

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -