lunedì 22 Luglio 2024
HomeCronacaLatitante ergastolano del vesuviano arrestato a Ostia

Latitante ergastolano del vesuviano arrestato a Ostia

ACERRA. A Ostia (Roma) i carabinieri hanno stanato ed arrestato un latitante, ergastolano, in fuga da mesi.

I militari del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno catturato Salvatore Calabria, 45 anni, condannato all’ergastolo e ritenuto elemento di spicco del clan “De Sena”, attivo nei comuni a nord della provincia di Napoli. Dall’autunno del 2014 pendeva sulla sua testa un provvedimento definitivo per una condanna all’ergastolo per l’omicidio di Giovanni Sodano avvenuto nella centralissima piazza Castello ad Acerra nel 1996.
Calabria aveva scelto ostia per nascondersi, dove poteva contare sia sull’ambiente dispersivo dell’area metropolitana molto popolosa, sia probabilmente su appoggi e complicità della malavita locale, fronte quest’ultimo sul quale i “cacciatori” della sezione catturandi dell’Arma stanno approfondendo le indagini.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche